Traduttore: V. Volpi
Editore: Casini
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 21 marzo 2011
Pagine: 292 p., Brossura
  • EAN: 9788879051927
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'incubo comincia quando, alla fine degli anni Settanta, frange estreme e strafatte di Weather Underground e Black Panther prendono il sopravvento su New York piazzando bombe ovunque. Manhattan ormai è allo stremo e il governo federale decide di fondare New New York sulle rovine di una città simulata a uso militare nel deserto radioattivo intorno a Las Vegas. Dominano le gangs, con i distretti elettorali divisi tra Piggers (o We the Peoplers) e Crappers (All Created Equalers), partiti politici che si tengono reciprocamente sotto minaccia. Mentre i cittadini, quando non sono in overdose da nuove tremende droghe, fantasticano di ritornare alla vera Manhattan, Ronald Reagan si candida di nuovo alla presidenza cavalcando questo desiderio. Ma se il presidente del distretto di Staten Island si allea con i democratici e Reagan perde, nessuno potrà più tornare indietro... La folle trama è una piattaforma di lancio per le riflessioni di Nersesian, una lettura allo stesso tempo tagliente e strana: immaginate William Burroughs e Philip K. Dick che si passano la penna.

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: