Topone PDP Libri
Salvato in 61 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Lo stato delle cose
11,40 € 12,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+110 punti Effe
-5% 12,00 € 11,40 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
12,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,40 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
12,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Lo stato delle cose - Richard Ford - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Lo stato delle cose Richard Ford
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Lo stato delle cose" è l'ultimo capitolo della trilogia di Frank Bascombe, già protagonista di "Sportswriter" e "Il giorno dell'Indipendenza". Frank ha cinquantacinque anni, fa l'agente immobiliare e abita nell'immaginaria Sea-Clift, una cittadina costiera su quella lingua di terra che separa il New Jersey dall'Oceano Atlantico. È il 2000, l'anno del Millennio, l'anno delle elezioni presidenziali che videro contrapposti Gore e Bush e che decretarono l'inizio di uno dei periodi più bui della politica statunitense. Anche per la vita privata di Frank Bascombe è stato un anno a dir poco impegnativo: Sally, la seconda e amatissima moglie, lo ha lasciato, Frank ha scoperto di avere un tumore alla prostata, ha litigato duramente con il figlio Paul, la figlia Clarissa ha deciso di provare a essere eterosessuale e, per complicare ulteriormente le cose Ann, la ex moglie, gli ha confessato di amarlo ancora e di voler tornare a vivere con lui. Sono tre giorni di riflessioni sulla vita e di ricordi ma anche di grandi e piccoli eventi che costringono Frank a raggiungere un livello di onestà assoluta con se stesso, quel livello in cui un essere umano capisce che non può sfuggire agli eventi della propria vita, ma che li può solo accettare - profondamente, dolorosamente, liberatoriamente - per continuare a vivere nel pieno senso della parola.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
Tascabile
26 settembre 2012
543 p., Brossura
9788807723742

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
paolo g.
Recensioni: 1/5

Può darsi che l'intento di Ford fosse proprio quello di stigmatizzare le situazioni di cui parla, e che io non l'abbia saputo comprendere a fondo; ciò nondimeno trovo che queste pagine siano tediosamente irritanti: la vita orribile dello statunitense medio, di provincia, descritta purtroppo con autocompiacimento e immedesimazione; vi è molto nulla, a cominciare dalle continue citazioni di marchi e modelli di vestiti, scarpe e accessori, macchinoni e americanate varie; i rapporti tra le persone fanno paura da quanto sono superficiali ed egoistici, senza empatia; un senso di vuoto scostante e che fa ribrezzo. Che delusione, e dire che Rock Springs mi era piaciuto molto.

Leggi di più Leggi di meno
Giuseppe Russo
Recensioni: 5/5

È senza dubbio questo, il romanzo meglio riuscito della trilogia dedicata al personaggio di Frank Bascombe, non alter ego dell'autore e tuttavia nemmeno qualcosa di opposto all'idea del doppio simbolico. Leggendo i tre libri in sequenza, e quindi concludendo la trilogia con «The Lay of the Land», si comprende fino in fondo il disegno di Richard Ford: svolgere l'analisi di una personalità strutturata e di quella di uomini e donne che con lui si relazionano, seguendo la scansione cronologica delle principali festività americane, ma invertita: il Ringraziamento, il 4 luglio, il giorno del primo divorzio (rito di passaggio quasi obbligato per un membro della middle class e che è al centro del primo romanzo, «The Sportswriter»). La più rilevante tra queste festività, e quindi quella che permette di toccare il vertice della parabola narrativa, è il Thanksgiving perché molto vicina al Natale, quando «si conta un numero elevatissimo di suicidi, abbandoni, violenze domestiche, furti d'auto, sparatorie» (p. 32) e così via. Insomma, la festa come condanna, come periodo dedicato alla resa dei conti, all'automacerazione interiore, alla sospensione delle ipocrisie reciproche sulle quali si regge buona parte della nostra quotidianità finalizzata all'affermazione sociale. Rispetto a «Il giorno dell'Indipendenza», qui non ci sono sterili dilatazioni su dilemmi di coscienza o dedicate a perquisizioni della memoria. Ogni digressione ha un senso preciso e contribuisce all'equilibrio complessivo dell'opera, che così non scivola né nel pantano della noia né in quello della presunzione intellettualistica.

Leggi di più Leggi di meno
elettra
Recensioni: 5/5

Bellissimo come gli altri:Richard Ford è un autore straordinario, non abbastanza valutato in Italia

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Voce della critica

Il più lungo e il migliore della quadrilogia di Richard Ford dedicata al New Jersey, secondo me. Frank Bascombe ha due terzi della sua vita alle spalle (ora ha 55 anni), è malato (ma sopravviverà e lo sa) e i suoi bilanci, le sue ricerche esistenziali, le sue relazioni si sono fatte più ironiche. Ancor di più, tendono verso una leggerezza che forse ci fa capire lui stesso è il vero sintomo della maturità. Adatto per chi vuole leggerne solo uno dei quattro.

Marta

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Richard Ford

1944, Jackson (Mississippi)

Nato a Jackson il 16 febbraio 1944, Richard Ford è considerato uno dei più grandi scrittori americani contemporanei. Con Il giorno dell'Indipendenza (1995, Feltrinelli 1996) ha vinto i due premi più prestigiosi d'America, il Pen/Faulkner Award e il Pulitzer Prize. Per Archinto nel 2003 è uscito Mia madre, un ricordo, in cui ripercorre il forte legame che l'ha unito alla madre.Feltrinelli ha pubblicato anche: Rock Springs (1989), L'estrema fortuna (1990), Incendi (1991), Sportswriter (1992), Il donnaiolo (1993), Donne e uomini (2001), Infiniti peccati (2002), Lo stato delle cose (2008), Incendi (2009), Donne e uomini (2009), Canada (2013), L'estrema fortuna (2014), Il giorno dell'indipendenza (2015), Tutto potrebbe andare molto peggio (2015). Vive...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore