È Stato la mafia. Con DVD - Marco Travaglio - copertina

È Stato la mafia. Con DVD

Marco Travaglio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Chiarelettere
Collana: Reverse
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 8 maggio 2014
Pagine: 153 p.
  • EAN: 9788861904774
Salvato in 79 liste dei desideri

€ 18,05

€ 19,00
(-5%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

È Stato la mafia. Con DVD

Marco Travaglio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


È Stato la mafia. Con DVD

Marco Travaglio

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

È Stato la mafia. Con DVD

Marco Travaglio

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Perché avvelenarci il fegato con queste storie vecchie di oltre vent’anni, con tutti i problemi che abbiamo oggi? La risposta è semplice e agghiacciante: sono storie attuali, come tutti i ricatti che assicurano vita e carriera eterna tanto ai ricattatori quanto ai ricattati. Da ventidue anni uomini delle istituzioni, della politica, delle forze dell’ordine, dei servizi e degli apparati di sicurezza custodiscono gelosamente, anzi omertosamente, i segreti di trattative immonde, condotte con i boss mafiosi le cui mani grondavano del sangue appena versato da Giovanni Falcone, da Francesca Morvillo, da Paolo Borsellino, dagli uomini delle loro scorte, dai tanti cittadini innocenti falciati o deturpati dalle stragi di Palermo, Firenze, Milano e Roma. E su quei segreti e su quei silenzi hanno costruito carriere inossidabili, che durano tutt’oggi... Chi volesse capire perché in Italia tutto sembra cambiare – gattopardescamente – per non cambiare nulla provi a seguire con pazienza il filo di questo racconto. Se, alla fine, avrà saputo e capito qualcosa in più, questo spettacolo e questo libro avranno centrato il loro obiettivo: quello di mettere in fila i fatti per strappare qualche adepto al Ptt, il partito trasversale della trattativa.” Marco Travaglio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
2
4
3
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Barabba

    20/08/2020 09:00:44

    Uno dei primi libri a raccontare e documentare la trattativa tra pezzi dello Stato e i boss di Cosa nostra, tra la fine della prima Repubblica e l'inizio della seconda. Una puntuale descrizione degli avvenimenti che dovrebbero essere patrimonio comune e che invece, ancora oggi, faticano a diventare storia, uscendo dalla cronaca drammatica di quei giorni. Da leggere.

  • User Icon

    demos2020

    12/11/2018 14:20:41

    Marco Travaglio è riuscito nel giusto intento, fornire una videocamera su quegli avvenimenti che più hanno lasciato l'amaro in bocca, aspra sensazione di impotenza e rabbia contro uomini che hanno distrutto l'innocenza . E' STATO la Mafia è un titolo molto diretto. Il contenuto si lascia meditare molto facilmente, accompagnato dalle scene in teatro dell'omonima realizzazione letterale.

  • User Icon

    Angelo

    22/09/2018 11:19:28

    Bravissimo Marco Travaglio, sempre molto puntiglioso. Il libro è un eccezionale reportage sulla "trattativa" che ha caratterizzato gli anni '90 e seguenti in Italia. Precisissimi i riferimenti cronologici e nomi dei vari personaggi coinvolti. Se tutti sapessero (e questo libro è solo la punta dell'iceberg), forse le cose finalmente cambierebbero nel nostro Paese...

  • User Icon

    Antonio

    22/09/2018 09:00:18

    Il libro mi è piaciuto. Nello stile dell'autore ogni informazione riportata è riscontrabile e verificabile. La lettura di un libro di Travaglio fa sempre riflettere.

  • User Icon

    enrico

    26/11/2015 21:34:51

    Prima parte del libro molto bella, con il racconto chiarissimo di ciò che è stata la trattativa. L'ultima parte invece, dedicata alle vicende D'Ambrosio-Mancino-Napolitano, è piuttosto noiosa. In quest'ultima parte del libro si perde il ritmo incalzante finendo con l'annoiare il lettore. Peccato perchè altrimenti le cinque stelle sarebbero state meritatissime.

  • User Icon

    Mauro Lanari

    22/07/2014 20:20:45

    "Il boss Graviano: Avevamo ottenuto tutto quello che cercavamo. E questo grazie alla serietà di quelle persone che non erano come quei quattro crasti [=cornuti] dei socialisti che negl'anni '80 avevano tradito le attese. Questi erano seri. E chi erano? Canale5, Silvio e Marcello. Ci stanno mettendo l'Italia nelle mani." Perché Travaglio narra solo gl'"oltre ultimi 20 anni", quelli della c.d. seconda repubblica, senza spiegare a sé e a noi che la deriva stragista fu conseguenza d'un giustizialismo craxiano? Pure il pentito Spatola afferma che i socialisti "prima avevano chiesto i voti e poi avevano fatto la guerra": sostegno del maxiprocesso; nomina nel '91 di Falcone "al ministero della Giustizia, con Claudio Martelli, nel tentativo di cambiare le cose dall'interno del sistema. E ha suggerito di far ruotare i presidenti della Cassazione, così che non sia sempre Carnevale a occuparsi di mafia", "l'ammazzasentenze" che vanificava tutte le condanne di 1° e 2° grado; "8 giugno ['92: i] ministri Scotti e Martelli firmano la prima, vera legge antimafia della storia repubblicana dopo la Rognoni-La Torre sul 416-bis e il sequestro dei beni: il decreto che perfeziona il 41-bis per isolare al carcere duro i boss mafiosi." Borsellino stesso non parlò di collusione dello Stato in toto ma di "parti infedeli dello Stato", "pezzi di apparati dello Stato". Perché Travaglio non tiene conto di questa distinzione nel titolo del libro/DVD/recital e la riporta in una sola occasione? Forse poiché il suo intento prioritario è quello di descrivere Forza Italia quale ingresso diretto della mafia in politica? Cosa giustifica la sua disattenzione verso il resto dell'arco parlamentare e verso ciò ch'egli liquida in un'unica frase, "i politici che hanno retto l'equilibrio di convivenza e connivenza con la mafia per tanti decenni dopo la guerra"? Nella sua ricostruzione in apparenza così dettagliata, non si e ci pone domande del genere e ancor meno fornisce uno straccio di risposta.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Marco Travaglio Cover

    Dopo la maturità classica al liceo salesiano Valsalice di Torino, si laurea in Storia contemporanea cominciando l'attività giornalistica con testate di area cattolica. Nel 1988 inizia la sua collaborazione con il «Giornale» di Indro Montanelli che seguì, con altri 50 redattori, nel 1994 quando fondò «La Voce». In seguito alla chiusura del quotidiano ha collaborato con molte altre importanti testate e ha tenuto una rubrica fissa su «l'Unità» e su «Repubblica», grazie alle quali nel 2007 ha vinto il Premio Satira di Forte dei Marmi. Collabora con numerosi blog ed è autore di saggi di grande successo e di spettacoli teatrali d'argomento politico.Ha pubblicato molti libri, tra i quali ricordiamo: La Scomparsa... Approfondisci
Note legali