Categorie

Una stazione nel cuore. L'ipnosi regressiva percorre i binari di una vita precedente

Angelo Bona

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 225 p., Brossura
  • EAN: 9788804578123
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,13

€ 7,12

€ 9,50

Risparmi € 2,38 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Erika

    06/03/2010 23.01.14

    Sto leggendo il libro del Dott. Bona, non è il primo suo che leggo, ma questo mi ha lasciato davvero sconvolta positivamente. Più lo leggo e più capisco alcune cose. Purtroppo non ho sentito le registrazazioni di A., ma dovrebbe essere valorizzato questo libro. Rivela cose che potrebbero essere molto utili a coloro che ci guidano. Un libro che consiglio vivamente a tutti.

  • User Icon

    Paoletta

    18/01/2009 21.45.13

    Ho assistito ad un seminario del Dott. Bona ed ho ascoltato le registrazioni delle ipnosi regressive di A, che mi hanno lasciato senza fiato. Per gli scettici è una testimonianza dura da digerire. Il libro è emozionante e fluido. complimenti!!!

  • User Icon

    333

    12/01/2009 12.52.55

    Avevo letto libri di Brian Weiss, ma mai del suo corrispettivo "italiano" Angelo Bona. Il titolo è un po' riduttivo (ma forse non si poteva fare di meglio). Il libro sorprende dopo i primi capitoli, con un bel colpo di scena, che cambia i paradigmi sulla trance sui quali si basava lo stesso ipnotista da anni. Il resto è un susseguirsi di citazioni e allusioni a Gurdjieff, al nazismo esoterico e il 2012, che invoglia il lettore (se non ne sapeva prima) di proseguire ulteriori letture verso altre profonde e complesse tematiche. E' un libro che "ispira", un "antipasto" per un lettore affamato desideroso di cercare ancora.

  • User Icon

    Anna

    10/01/2009 20.43.37

    Questo libro mi ha sconvolto positivamente. Non pensavo esistessero prove concrete della reincarnazione e mi pare che il dott. Bona sia riuscito a dimostrare una tesi difficile da negare. Un libro del genere dovrebbe essere maggiormente valorizzato dai media.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione