€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano

    01/07/2008 13:50:17

    Il film è ben fatto e coinvolgente, atmosfere cupe al punto giusto, colonna sonora appropriata. Però l'aspetto storico-religioso è ai limiti del grottesco: il Vangelo di Tommaso non è certo stato "secretato", né dal Vaticano né da nessun altro, perché infatti lo puoi trovare in qualsiasi libreria, anche cattolica; la Congregazione per le cause dei Santi non si occupa di indagare sui fenomeni paranormali e pseudomiracolistici che avvengono in giro per il mondo; l'idea che un documento, scritto in una lingua morta, venga diviso fra tre ordini religiosi per essere tradotto, in modo che ognuno ne legga solo una parte, è a dir poco ridicola. Se si vuole accusare la Chiesa Cattolica di qualcosa, converrà prima documentarsi almeno un po', altrimenti si faccia il film e basta, senza la pretesa di voler rivelare chissà quali terribili segreti. Peccato, perché il film, di per sé, è un buon prodotto, che si lascia vedere (e anche rivedere), tenendo ben presente però che è pura finzione. Un'ultima considerazione: il finale originale del regista è decisamente migliore, e molto più coerente con tutta la storia.

  • User Icon

    Tiziana Amagda

    03/07/2007 15:58:45

    Io ho la versione speciale. Contiene due film, xché il regista aveva girato un altro finale che x il cinema non andava bene. Ho visto quest'ultimo finora, ma mi riprometto di vederli entrambi. Cmq... l'ho trovato uno splendido film, con ottimi attori e una trama avvincente. La parte teologica non è né inventata né panteista, e io sono una Wiccan quindi potete credermi: si tratta del Vangelo Gnostico di Tommaso. Lo dicono anche i credits alla fine del film (almeno nella versione che ho visto io). Consigliatissimo x riflettere su qual era il VERO messaggio Cristico.

  • User Icon

    Simone

    01/02/2007 23:22:01

    Come storia è carina e coinvolgente, la parte teologica è completamente inventata e priva di senso...Si fa sempre passare la chiesa come i cattivi, ma questo forse esgera un po'... Se lo si vede come film d'azione voto 5, come significato teologico voto 2... Da non perdere comunque...

  • User Icon

    esa_77

    01/03/2006 13:16:13

    un film ASSOLUTISSIMAMENTE da vedere . stupendo in tutto , storia,attori,regia ecc. ecc. a me è piaciuto davvero tantissimo . sarebbe davvero un peccato non aver visto un film come questo . ripeto: DA NON PERDERE!!!!!!!

  • User Icon

    Elisabeth

    30/05/2005 09:07:22

    E' un film stupefacente a appassionante, che "possiede" lo spettatore per tutta la sua durata. Non suscita conversioni verso il cristianesimo, naturalmente, ma fa riflettere, e senza quel melenso spirito cattolico che spesso trionfa in questo genere di film. Il cristianesimo di cui parla non è così implausibile, perché quello diffuso oggi è mediato dalla chiesa cattolica da millenni, e chi ci assicura che non ci sia stato uno spiacevole quanto enorme fraintendimento sul vero messaggio del Cristo, al fine di sottomettere meglio tante pecorelle, dando loro una gerarchia a cui obbedire ciecamente? Probabilmente Gesù non si riconoscerebbe nel cristianesimo di oggi, e, spererei, soprattutto nell'ala cattolica. Anche gli effetti speciali sono ben costruiti, non splatter, ma neppure troppo leggeri. Al di là del messaggio del film, più o meno condivisibile e realistico (nessuno impone questa versione come Verità assoluta), esso coinvolge e conquista.

  • User Icon

    MeLi

    09/01/2005 01:27:55

    È davvero stupendo! Lo adoro questo film...e fa anke molto riflettere sulla religione...È da vedere!

  • User Icon

    Tinone

    30/08/2004 15:30:29

    E' un film riuscito che cattura e mantiene sempre alta la tensione. Sebbene un po' superficiale, lancia un'accusa legittima e importante contro l'esagerato potere della chiesa e del vaticano.

  • User Icon

    Vaneffi

    18/07/2003 16:25:51

    "Dio è in te, è tutto intorno a te . . . spezza una pietra ed io ci sarò . . . ". Questa frase è ricorrente nel film e ne scandisce la durata, nonchè l'epilogo-farsa. Prima obiezione : parlare di Cristianesimo, e lo dico da ateo, in maniera così impropria lo trovo grottesco. Prendete la frase qui sopra. E' evidente che si tratta di panteismo. Niente a che vedere con il trascendente monoteismo. Infatti, Dio "tutto intorno a te, spezza una pietra etc." , riguarda il panteismo (dal greco pan=tutto e teos=dio). Seconda obiezione : un film è un film. Quindi un regista può anche fregarsene dell'esattezza di certe fonti.D'accordo. Ma in questo caso, anche la qualità del film in sè è pessima. Perchè fa leva sulla suscettibilità dello spettatore implicitamente o esplicitamente attratto da tematiche new-age. Il cinema, è però tutt'altra cosa... E questo film(?) avrebbero dovuto proiettarlo in qualche club de "l'Esorcista" e non su grande schermo.

  • User Icon

    enzo robilatte

    06/07/2003 12:22:43

    Un film molto bello da vedere come trama, penso che pecchi leggermente di qualità video, avendolo visto in dvd si sono viste scene non molto nitide anzi sgranavano un pò,comunque tutto sommato è da comprare

  • User Icon

    Roberto

    21/05/2003 19:55:17

    Dissennata la sceneggiatura. Trasforma quella che potrebbe sembrare la storia di una possessione diabolica sulla scia di "L'esorcista", in quella dell' involontaria e soprattutto improbabile annunciatrice(una ragazza che pensa a tutto, tranne che a questioni religiose!!) di un messaggio cristiano che metterebbe a rischio la chiesa cattolica e il suo statuto gerarchico. Da agnostico, studioso di storia della chiesa, trovo tutto ciò a dir poco grottesco. E' il più antivaticanista dei film millenaristici usciti da Hollywood alla fine del '900. Traffica senza pudore in Vangeli apocrifi (tra l'altro raccontando menzogne), manoscritti del Mar Morto, Francesco d'Assisi, Padre Pio e loschi intrighi romani, non senza qualche infetta scena sentimentale. Proveniente dalla pubblicità e dai videoclip (e non sempre è un fattore negativo, tranne in questo caso!!), Rupert Wainwright procede a colpi di colombe, candele, fiamme inoffensive, sangue a fiotti, levitazioni e altri effetti speciali e soprannaturali. In una parola : PESSIMO.

  • User Icon

    carmelo

    04/01/2003 10:23:22

    e un film bellissimo da vedere,e da non.......................... perdere.

  • User Icon

    tiffy

    24/10/2001 19:47:25

    Lei....è il caso di dirlo...è DIVINA! Guardatelo e riflettete......

  • User Icon

    keorghi

    09/10/2001 23:38:46

    è un film ke mi ha lasciata sconvolta per la capacità di rendere partecipe lo spettatore "tirandolo" nel mezzo del film. si merita davvero un voto altissimo.

  • User Icon

    morleo giuseppe

    05/09/2001 20:08:46

    inquietante e bellissimo!

  • User Icon

    sara

    09/07/2001 12:55:03

    e' un film stupendo

  • User Icon

    always

    31/05/2001 22:08:00

    è bello.....vedetelo se siete molto credenti,o ad atei...potrà convincervi a essere credenti.....in poche parole.....è molto ma molto bello.....si merita un bel 5(pieno).

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: MGM Home Entertainment, 2001
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: finale alternativo; trailers; scene inedite in lingua originale; documentario; video musicale
  • Allegati: booklet