Storia d'amore e di eresia

Charmaine Craig

Traduttore: T. Riva
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 novembre 2004
Pagine: 412 p., Brossura
  • EAN: 9788845233272
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 4,86

€ 9,00

5 punti Premium

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessio Fibbi

    18/02/2011 12:04:04

    Un romanzo storico supportato da attenta ricerca accademica! Ambientazione magnifica..descrizione del mondo cataro eccellente... A mio avviso diventa un pò noioso quando descrive ogni evento da ogni punto di vista! Serve un pò di conoscenza storica per capirlo appieno!

  • User Icon

    stefano

    11/12/2006 11:09:09

    Decisamente un romanzo storico come si deve. non il solito giallo in ambiente medioevale. l'eresia, fonte di ispirazione per molti scrittori, è trattata con la veridicità della conoscitrice del periodo. il libro "tiene" per tutta la durata. forse allegeribile verso la metà, ma nella sostanza equilibrato tra quanto detto e quanto scritto. complimenti ala scrittrice, tra l'altro bellissima.

  • User Icon

    Simona

    23/10/2006 09:55:43

    Bello e appassionante. L'autrice ha la capacità di trasportare il lettore in ambienti e tra personaggi di quasi sette secoli prima senza far percepire questo gap. Sembra di comprendere perfettamente i moventi dei protagonisti straordinariamente definiti. Si finisce per divorare questo libro.

  • User Icon

    lory

    14/04/2005 17:38:09

    bello, duro e pieno d'amore, penso si possa riassumere così questo libro, che ti tiene incollata alle pagine per seguire le vicende tormentate dei protagonisti sullo sfondo dell'inquisizione.

  • User Icon

    Dino

    16/02/2005 13:03:17

    Un libro molto bello, ben scritto, e ben raccontato…gli argomenti non sono facili, come non è facile la descrizione del periodo storico, e la descrizione degli eventi intellettuali e religiosi di quel tempo (le eresie, e l’inquisizione), e l’autrice ci è riuscita magistralmente. Come non riprendere i libro di storia o approfondire temi religiosi fporse poco conosciuti.. È anche questa la magia di un libro, di coinvolgerti in un rapporto amoroso, di conoscenze e di riflessioni.. Appassionante e colto….da leggere

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione