Storia d'amore e di eresia

Charmaine Craig

Traduttore: T. Riva
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 novembre 2004
Pagine: 412 p., Brossura
  • EAN: 9788845233272
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 4,86
Descrizione
"Storia d'amore e di eresia" racconta la storia di Pierre, un giovane ossessionato dal suo fisico deforme, che, nella Francia della fine dell'XI secolo, diventa prete per cercare di sfuggire ai tormenti della carne. Ma la vita continuerà a offrirgli spietatamente occasioni di tormento: dilaniato dall'amore per la donna di suo fratello, la splendida Marquise, Pierre inizia un percorso di perdizione che lo porterà a combattere per difendere la propria fede, prima, e la sua stessa vita, poi, quando conoscerà la bella Eco, che porta nel sangue e nella carne i segni della sventura. In un mondo cupo, attraversato dai fantasmi dell'eresia e dall'Inquisizione, Pierre si lascia trascinare in un vortice di sensualità e tormento che sembra non avere fine.

€ 4,86

€ 9,00

5 punti Premium

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessio Fibbi

    18/02/2011 12:04:04

    Un romanzo storico supportato da attenta ricerca accademica! Ambientazione magnifica..descrizione del mondo cataro eccellente... A mio avviso diventa un pò noioso quando descrive ogni evento da ogni punto di vista! Serve un pò di conoscenza storica per capirlo appieno!

  • User Icon

    stefano

    11/12/2006 11:09:09

    Decisamente un romanzo storico come si deve. non il solito giallo in ambiente medioevale. l'eresia, fonte di ispirazione per molti scrittori, è trattata con la veridicità della conoscitrice del periodo. il libro "tiene" per tutta la durata. forse allegeribile verso la metà, ma nella sostanza equilibrato tra quanto detto e quanto scritto. complimenti ala scrittrice, tra l'altro bellissima.

  • User Icon

    Simona

    23/10/2006 09:55:43

    Bello e appassionante. L'autrice ha la capacità di trasportare il lettore in ambienti e tra personaggi di quasi sette secoli prima senza far percepire questo gap. Sembra di comprendere perfettamente i moventi dei protagonisti straordinariamente definiti. Si finisce per divorare questo libro.

  • User Icon

    lory

    14/04/2005 17:38:09

    bello, duro e pieno d'amore, penso si possa riassumere così questo libro, che ti tiene incollata alle pagine per seguire le vicende tormentate dei protagonisti sullo sfondo dell'inquisizione.

  • User Icon

    Dino

    16/02/2005 13:03:17

    Un libro molto bello, ben scritto, e ben raccontato…gli argomenti non sono facili, come non è facile la descrizione del periodo storico, e la descrizione degli eventi intellettuali e religiosi di quel tempo (le eresie, e l’inquisizione), e l’autrice ci è riuscita magistralmente. Come non riprendere i libro di storia o approfondire temi religiosi fporse poco conosciuti.. È anche questa la magia di un libro, di coinvolgerti in un rapporto amoroso, di conoscenze e di riflessioni.. Appassionante e colto….da leggere

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione