Storia d'Italia ai tempi del pallone. Dal grande Torino a Cristiano Ronaldo

Darwin Pastorin

Illustratore: A. Bozzo
Editore: CasaSirio
Collana: Extra
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 5 dicembre 2018
Pagine: 114 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788899032555

35° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Dalla preistoria al presente - 6. Storia del XXI Secolo: dal 2000

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Meroni, il ribelle granata, muore investito da un'auto qualche giorno dopo l'assassinio del mitico rivoluzionario Che Guevara. Il calcio come strumento per guadagnare consenso politico: dal Comandante Lauro a Berlusconi. Calciatori belli e adorati come i divi di Hollywood. Perfino un centravanti capace con i suoi gol di ammorbidire la protesta degli operai della Fiat. Poi gli eroi di Superga, gli anni di piombo, calciatori opinionisti televisivi, la Mano de Dios e quel tocco di saudade obbligatorio quando si parla di calcio. Darwin Pastorin e Andrea Bozzo ci raccontano la Storia d'Italia attraverso i ritratti dei calciatori che sono stati specchio e sublimazione di tutto ciò che è successo nel nostro Paese negli ultimi 70 anni.

€ 15,20

€ 16,00

Risparmi € 0,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    18/12/2018 12:50:06

    Bello, senza mezzi termini. Una carrellata di giocatori che mi hanno ricordato un calcio (e un Paese) che non c'è più. L'aneddoto di Sepulveda e Maradona, poi, è un gioiello

Scrivi una recensione