Categorie

Kenneth G. Henshall

Traduttore: C. Terraneo
Editore: Mondadori
Collana: Oscar storia
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 321 p. , Brossura

4 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Storia regionale e nazionale - Storia dell'Asia

  • EAN: 9788804545309

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Matteo Zorzetto

    14/10/2016 19.24.15

    Libro decisamente molto interessante ed esaustivo,in particolar modo per quanto riguarda anche l'aspetto economico del Giappone. La lettura risulta essere piacevole e mai noiosa, in quanto non si cade mai nel banale. Ovviamente trattando la storia del Giappone dalle origini fino all'epoca moderna,si baserà su una storia a linee generali(seppur abbastanza dettagliata),ma nel complesso ben descritta e molto ben documentata,con un sacco di note che meglio spiegano da dove sono stati presi i dati riportati. Consigliato.

  • User Icon

    sasso

    26/03/2009 00.31.38

    E' un libro assai documentato, che si sofferma molto sui dati economici del Giappone, anche in considerazione del fatto che i nipponici hanno sempre considerato il lavoro, e di conseguenza la produzione, come un metodo per affermare la loro identità nazionale, quando non addirittura una loro superiorità sugli altri popoli. In questo modo, tra altri, si spiega il perché questo nazione che fa base su poche isole ai margini dell'Oceano Pacifico abbia assunto un così elevato potere economico nel mondo e sia diventato, negli ultimi cento anni, anche una potenza politica, crollata fragorosamente dopo la disastrosa Seconda Guerra Mondiale. Un paese peraltro che, pur essendo l'unico nella storia mondiale ad avere subito l'attacco atomico, ha saputo risollevarsi con quello che Henshall preferisce non chiamare miracolo economico, in quanto il grande sviluppo del dopoguerra è il frutto di un consapevole, durissimo, lavoro. L'autore di questa Storia del Giappone non si sofferma su dati secondari, come la descrizione delle eventuali manie o malattie degli imperatori, il cui ruolo negli ultimi centocinquanta anni ha riassunto una posizione centrale, a seguito dell'abolizione della carica dello shogun, ma segue gli eventi fondamentali della storia nipponica, senza trascurare gli aspetti che, ad un primo sguardo, potrebbero sembrare secondari, come la valenza socio-politica del calcio e degli sport in genere, fino a rivelarci un aspetto inedito e curioso di certe zone del paese, dove vengono praticate con passione le gare di scorregge.

  • User Icon

    Pippomix

    23/02/2007 19.13.01

    Interessantissimo. Completo. Istruttivo. A tratti sorprendente. Davvero un bel libro da leggere per capire la storia di un paese straordinario; un gigante economico che è anche un nano politico alle prese con la storia dell'Asia e del mondo: il Giappone. Consigliatissimo se si ha voglia di storia descritta pulitamente.

Scrivi una recensione