-15%
Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi - Stefano Musso - copertina

Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi

Stefano Musso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Biblioteca
Edizione: 2
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 6 febbraio 2002
Pagine: 315 p., Brossura
  • EAN: 9788831778992
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 21,25

€ 25,00
(-15%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi

Stefano Musso

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi

Stefano Musso

€ 25,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Storia del lavoro in Italia dall'Unità a oggi

Stefano Musso

€ 25,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 25,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo volume offre un'efficace sintesi della storia del lavoro nel divenire della società industriale in Italia. Dalla condizione sociale dei variegati gruppi in cui si articolano le classi lavoratrici ai rapporti tra mondo contadino e mondo operaio; dalla composizione e consistenza delle maestranze dei vari settori produttivi alla storia delle tecnologie, dell'organizzazione del lavoro e delle professionalità operaie; dalla nascita dell'associazionismo, delle organizzazioni sindacali e più in generale delle organizzazioni di interessi al movimento degli scioperi, l'autore ricostruisce il tortuoso cammino in direzione della regolazione e istituzionalizzazione delle relazioni sindacali, individuando i contenuti e le modalità del conflitto industriale e dell'incontro-scontro di culture del lavoro operaie e imprenditoriali. Nel secolo e mezzo trascorso dal 1861 a oggi, il lavoro ha vissuto cambiamenti radicali, paralleli a quelli che hanno investito la vita degli italiani sotto il profilo materiale, sociale e culturale. L'analisi condotta sul lungo periodo consente di precisare la reale portata dei fenomeni nei vari periodi storici, di collocare più esattamente nel tempo i principali momenti di svolta tanto del reale insorgere dei problemi che della loro percezione da parte degli attori individuali e collettivi, che della ricerca di soluzioni, spesso frutto di spinte contrastanti e di mediazioni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fluspiral

    07/01/2020 11:50:35

    Attraverso una rara capacità espositiva chiara e sintetica, che purtroppo spesso manca nei libri di "storia del...", l'autore ripercorre le tappe principali di quello che deve a buon diritto essere ancora chiamato "movimento operaio", nei centocinquanta anni che seguono l'Unità d'Italia. L'intento divulgativo è centrato in pieno, e nonostante sia un testo leggermente datato (ad esempio l'Art. 18 dello Statuto dei lavoratori, cui si accenna nella trattazione, è stato modificato con la legge 92/2012), rimane fedele all'intenzione dell'autore di costituire "uno strumento di formazione e di riferimento per giovani che intendano condurre approfondimenti e nuove ricerche".

L'utile sintesi proposta da Stefano Musso vuole offrire un quadro generale della storia del lavoro in Italia componendo i molti frammenti di ricerca offerti dalla storiografia italiana degli ultimi decenni. Compito certo non facile perché lo stato degli studi e delle ricerche è per un'opera di sintesi inevitabilmente condizionante e la situazione della labour history italiana pone non poche difficoltà. Nel passaggio dagli anni settanta agli ottanta in coincidenza con le sconfitte subite dalle lotte operaie gli storici hanno progressivamente privilegiato approcci microstorici o antropologici o lo studio dei comportamenti individuali e familiari sottraendosi frequentemente al confronto diretto con i temi della storia politica. Ne sono nati studi spesso innovativi sul piano metodologico ma difficilmente inquadrabili all'interno di una sintesi generale come dimostra il peso tutt'altro che rilevante che essi hanno di fatto all'interno della ricostruzione proposta da Musso. L'esposizione si articola in tre parti. Nella prima vengono ripercorsi i cambiamenti strutturali che hanno configurato i gruppi sociali e modificato i livelli del tasso di attività. La seconda prende in esame i cambiamenti nel processo lavorativo cioè l'adozione di nuove tecnologie e il succedersi dei modelli organizzativi di cui offre una ricognizione sintetica quanto preziosa delle principali tappe storiche delle categorie interpretative e del dibattito storiografico e sociologico. La terza la più lunga e corposa affronta infine lo sviluppo delle lotte l'azione delle rappresentanze sindacali le culture politiche espresse dal mondo del lavoro e dalle sue organizzazioni e le risposte istituzionali. Costruito anche con finalità didattiche e divulgative il libro di Musso può costituire un punto di partenza per rimettere al centro dell'interesse degli storici un tema divenuto marginale nell'ultimo ventennio.
Alessio Gagliardi
Note legali