Storia dell'integrazione europea - Leonardo Rapone - copertina

Storia dell'integrazione europea

Leonardo Rapone

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Carocci
Collana: Le bussole
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 1 marzo 2002
Pagine: 128 p.
  • EAN: 9788843021154

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Storia dell'integrazione europea

Leonardo Rapone

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Storia dell'integrazione europea

Leonardo Rapone

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Storia dell'integrazione europea

Leonardo Rapone

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

E' opinione diffusa che il processo d'integrazione dell'Europa segua logiche difficilmente comprensibili, chiuso in una dimensione tecnocratica accessibile solo a giuristi ed economisti. Il libro ne ripercorre le tappe essenziali, mostrando come esso sia invece intimamente collegato agli sviluppi politici ed economici europei e internazionali, e come l'Unione europea rappresenti un'entità del tutto inedita nel panorama delle istituzioni contemporanee, al cui interno resta aperto il problema della partecipazione democratica e dell'adesione popolare.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il volume fa risalire l'inizio di un concreto processo di integrazione europea all'esigenza, subito avvertita nel sistema mondiale bipolare del dopoguerra, di un'Europa economicamente forte, a cui gli Stati Uniti contribuirono con il Piano Marshall. I primi passi furono, poi, la nascita della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (1951), il progetto, presto naufragato, di una Comunità europea di difesa (1952), la fondazione dell'Euratom e della Cee (con i Trattati di Roma del 1957) e l'accordo sulla Politica agricola comune (1961). Ma non mancarono gli ostacoli e gli scontri. Il progetto di una Comunità europea di difesa (Ced) naufragò per le preoccupazioni da parte della sinistra democratica e comunista francese di compromettere, con quell'operazione di militarizzazione, le prospettive di distensione tra Est e Ovest. L'adesione della Gran Bretagna alla Cee, invece, venne accettata dalla Francia solo nel 1973, finita l'epoca di de Gaulle, il quale aveva giudicato il governo inglese troppo legato agli Stati Uniti. Fu poi Margaret Thatcher a procurare nuove tensioni, dal 1979, denunciando gli oneri finanziari che il sistema comunitario comportava per il suo paese. Nello stesso anno entrava però in funzione lo Sme e si svolgeva la prima elezione diretta del Parlamento europeo. I passi decisivi furono, infine, quelli degli anni ottanta e novanta, con l'approvazione del progetto costituente di Altiero Spinelli (1984), sostituito poi dalle proposte di Jacques Delors per la costruzione europea attraverso la formazione del mercato unico. Dopo la caduta del muro, le preoccupazioni suscitate dalla prospettiva della riunificazione tedesca spinsero la Francia di Mitterrand ad accelerare e approfondire l'integrazione, fino all'istituzione dell'Unione europea a Maastricht nel 1992. I problemi ancora aperti, emersi a Nizza nel 2001, sono rappresentati dall'allargamento dell'Unione e dalle logiche di "spartizione" del potere a cui i governi nazionali restano legati.

Giovanni Borgognone

Note legali