Storia dell'Urss. Dal 1917 a Eltsin

Mihail Heller,Aleksandr Nekric

Traduttore: M. N. Pierini
Editore: Bompiani
Collana: Storia paperback
Edizione: 3
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 2 maggio 2001
Pagine: 890 p.
  • EAN: 9788845247996
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Quando questa storia dell'URSS, scritta da due studiosi russi attivi in Europa e in America, uscì per la prima volta in francese nel 1982, nulla lasciava intendere che nel giro di soli dieci anni quell'immenso impero si sarebbe dissolto come neve al sole. Infatti le parole finali di questo libro così suonavano: "I successi del sistema sono evidenti" ma, aggiungevano gli autori "la storia non si è ancora fermata". Mai profezia fu più esatta: lungi dal fermarsi, la storia travolse ogni cosa con la furia di un fiume in piena. Questo libro non è antisovietico: i due autori ne ricostruiscono la storia in modo imparziale. A questa edizione si aggiunge un capitolo conclusivo che giunge fino a oggi.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    emiliano

    15/05/2004 10:07:50

    il libro si conclude con la frase 'i successi del sistema sono evidenti', ma a me ha dato l'impressione che gli autori abbiano voluto dimostrare che, a prescindere da sia stato alla sua guida, il male di fondo del sistema socialista sia il sistema stesso in quanto tale. A parte questo, il libro è sicuramente ben fatto e ben documentato, anche se un pò pesante: sia per la lunghezza, sia perchè spesso ci si trova di fronte a pagine di calcoli, tabelle e statistiche.

Scrivi una recensione