Categorie

Luciano De Crescenzo

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 163 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788804536734

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonio

    27/06/2005 10.35.27

    E' un libro piuttosto deludente, analogamente a "Storia della filosofia moderna", in cui De Crescenzo ha privilegiato aneddoti della sua vita e dei personaggi descritti, che poco hanno a che fare con la filosofia. Degni di nota solamente alcuni suggerimenti di lettura sulla bibliografia di Galileo Galilei, nell'ultimo capitolo.

  • User Icon

    Domenico Brancatisano

    24/04/2005 02.27.34

    Il De Crescenzo de "La storia della filosofia greca" era tutta un'altra cosa! Questo libro non insegna, non appassiona, non diverte e non ripete la qualità con cui De Crescenzo aveva dato vita alla sua "sagra" sulla storia della filosofia. Su molti personaggi presi in analisi dimostra di non conoscere nemmeno il minimo necessario per intavolare una discussione che abbia una qual certa chiarezza. I filosofi dell'età moderna erano spesso straordinari scienziati. Riportare le loro riflessioni, riducendole a banali colloqui da osteria, non è una operazione così semplice come lo fu quella operata da De Crescenzo con gli antichi pensatori. Quelli erano soltanto dei fini osservatori. I moderni, invece, furono eccezionali sperimentatori.

Scrivi una recensione