Recensioni Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale. Vol. 3

  • User Icon
    01/09/2020 09:36:32

    Bellissimo proseguo della storia, anche se forse è stato il volume che mi ha coinvolto meno. Il contesto sociale non fa più da sfondo, ma diventa parte viva della storia: le lotte di classe, il femminismo e la condizione dei lavoratori sono solo alcuni dei temi che emergono da questo romanzo. Lila e Lenù non sono più delle bambine e devono scontrarsi con la dura realtà dell’Italia degli anni ‘60-‘70. Nonostante non mi abbia coinvolto come gli altri, la storia di queste due amiche è diventata anche la mia. Impossibile non affezionarsi. Non vedo l’ora di leggere l’ultimo capitolo della storia, anche se so già che mi mancheranno tantissimo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/08/2020 22:44:59

    Elena Ferrante racconta in modo magistrale le vicende relative all'amicizia tra Lenù e Lila, facendoci riflettere su tematiche importanti quasi come se ci leggesse bella mente. Una lettura imperdibile anche questo terzo volume!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/08/2020 08:22:28

    Dopo aver letto i primi due libri della serie, è naturale aver voglia di leggere anche questo che riserva dei colpi di scena per me inaspettati. Ammetto che tra i tre a tratti mi è sembrato meno coinvolgente, ma ciò non vuol dire che non mi sia piaciuto. Ho trovato interessante comprendere ancora meglio il personaggio di Elena e la sua crescita. Consigliato assolutamente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/07/2020 22:03:14

    La condizione di donna in diversi ceti sociali, attraverso gli occhi di Lenù, Lila e le altre donne che attraversano le loro vite.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    16/05/2020 18:37:54

    Il terzo è sicuramente il volume della maturità:le due protagoniste non sono più giovani, le loro strade hanno preso una direzione precisa che seppure sempre imprevedibile (nella vita nulla è mai sicuro), non è ricca di possibilità, di occasioni, ma declina inesorabile. Impossibile non amare lo stile dell'autrice. Straconsigliato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    16/05/2020 11:05:59

    Terzo libro di questa saga fantastica, qui le due protagoniste sono cresciute e le loro strade si separano, se avete visto la serie non potete non leggere anche il libro.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 20:59:28

    L'emozione continua anche con questo terzo libro, la Ferrante non delude mai. Convince anche qui, anche con questo romanzo dal titolo bellissimo che nasconde tante sfumature. Racchiude le storie delle due protagoniste, le mille sfaccettature di Lila e Lenù divenute donne. Sembra essere il volume più debole dei quattro, ma poi arriva il momento in cui sorprende e con vari colpi di scena riesce a conquistare e riprendere potenza.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 19:54:07

    Sono rimasta piacevolmente colpita da questo romanzo. Una buona lettura che scorre con piacere senza intoppi o momenti morti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 14:59:41

    Nel terzo libro ritroviamo Lila, domata dalle avversità, che riesce con caparbietà e intelligenza a ricrearsi una nuova vita, mentre Lenù, dopo la laurea, il matrimonio e la maternità, si afferma come scrittrice e, liberandosi dalle primitive inibizioni, si abbandona finalmente alla passione per l'amore coltivato in segreto fin dalla prima infanzia.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 11:42:20

    Impossibile non rimanere avvinghiati alla saga dell'Amica Geniale… sembra quasi di crescere con i protagonisti, ci chiediamo cosa faremmo al loro posto. 5 stelle!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 11:39:10

    Terzo volume della saga de L'amica Geniale. Chi prende in mano questo libro non può che essere già affezionato ai personaggi conosciuti nei volumi precedenti. Le protagoniste sono adulte e le loro strade si sono, in parte divise. Pagina dopo pagina il lettore non vede l'ora di conoscere gli sviluppi degli eventi.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/05/2020 08:49:41

    Libro fantastico. La scrittrice con le sue parole ti fa completamente immergere in un mondo nuovo, e sembra di camminare per le strade di Napoli con le protagoniste. Assolutamente consigliato prima di vedere la trasposizione cinematografica

    Leggi di più Riduci
  • Il terzo capitolo di elena ferrante sull'amica geniale narra le vicende delle donne Linù e Lila, alle prese con la vita adulta, quella di studentessa della prima e quella di donna del rione per la seconda. Si perdono, si ritrovano, momenti di gioia e di difficoltà, il sesso, l'amore, le relazioni, i primi successi, e le sconfitte personali. La storia prende sempre, anche se il primo capitolo resta, per me, il più coinvolgente. La Ferrante sa comunque catturare l'attenzione del lettore e non annoia.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2020 19:30:41

    ancor meglio della serie televisiva!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2020 15:24:30

    Seguo la storia di Lina e Elena da un mese e mezzo, da quando mia sorella, per il mio compleanno, mi ha regalato in formato cartaceo il primo libro della "saga" di Elena Ferrante. Andrò controcorrente, rispetto a chi non ha amato questa storia. A me è piaciuta. E tanto. La penna è particolare e l'affresco tratteggiato dalla Ferrante è applicabile a qualsiasi periferia italiana, in fondo. Fra i personaggi, tutti molto ben tratteggiati e interessanti, la pole position spetta a Lina. Per me, è un sì a pieni voti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2020 12:16:49

    Questo terzo volume ha un ritmo molto più lento rispetto ai primi, si sente che si sta preparando il terreno per la conclusione. L'ho letto comunque con piacere: è bello vedere le protagoniste crescere, con tutte le loro contraddizioni. Si sente fortemente il clima culturale e politico degli anni Settanta; non posso dare meno di 4 stelle perché lo stile di Elena Ferrante rimane avvincente anche con una trama più "piatta".

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2020 09:08:21

    La rinascita di Lila e la conferma letteraria e la caduta personale di Lenù hanno ampio spazio nel terzo volume che prosegue le avventure iniziate con il libro 'L'amica geniale'. Napoli e l'Italia del dopo boom economico fanno da sfondo e da contraltare alle vicende delle due ragazze, ormai donne.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2020 08:38:38

    Il libro è molto avvincente, scritto con sapienza, anche se forse un po' prolungato inutilmente in alcune fasi della storia. Non si vede l'ora di leggere il capitolo successivo

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    ji
    13/05/2020 22:48:18

    Terzo volume che racconta il vissuto, il matrimonio, l' evasione, la maternità, i sentimenti, le incertezze, i ripensamenti, gli errori e la cecità del cuore della mite Elena Greco nel suo "TEMPO DI MEZZO". Il personaggio che ho apprezzato maggiormente è Pietro, un uomo fragile, sensibile ma introverso, un uomo innamorato della moglie ma che non trova il modo corretto per dimostrare la sua passione.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/05/2020 20:46:51

    Ho divorato questo libro più degli altri. amo questa autrice.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/05/2020 13:39:56

    Bel libro! Mi è piaciuto come i precedenti della serie "l'amica geniale". Sono in attesa di leggere il quarto..

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/05/2020 12:13:24

    Innamorata dei primi due libri non ho potuto non continuare la saga. Rispetto ai precedenti volumi, la lettura, per quanto scorrevole, non è stata magnetica. Alcuni punti li ho trovati appesantiti dalla descrizione forse un po' lunga di avvenimenti policiti, tematica che purtroppo non mi appassiona. A parte questo, in questo libro troviamo una Elena e una Lina molto diverse, cresciute, sempre più distanti. Eppure il filo che le lega è forte e non è pronto a spezzarsi, nonostante la lontananza che abissa tra loro, sia fisica che ormai mentale.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    D.
    13/05/2020 11:38:36

    Come dicono gli anglosassoni "there is no rest for the wicked" e di cattivi, in questo libro, ne troviamo a bizzeffe, soprattutto i protagonisti. Degna continuazione dei precedenti capitoli

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/05/2020 08:43:01

    il volume più "fiacco" della tetralogia, ho trovato il personaggio di Elena estremamente irritante, anche più dei libri precedenti, Lila invece si riscatta. narrazione un po' troppo lenta, ma commovente come la Ferrante sa fare bene: non vengono però alla luce temi fondamentali come invece era successo nei precedenti, tutto è abbastanza statico come d'altronde la vita di Lenu. probabilmente questa fiacca nel racconto è stata pensata volutamente dalla scrittrice per trasmettere a noi lettori la sensazione di staticità insopportabile vissuta dalla protagonista. Quindi, questo romanzo si rivela essere di "passaggio", di transizione, che funge esclusivamente da anello di congiunzione tra il secondo libro e il quarto, i più belli della saga a mio parere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    AQ
    12/05/2020 14:29:34

    Della quadrilogia è il mio preferito. Intreccia la storia dell'Italia e della donna alle vicende di Lenù e di Lila. Gli scontri tra destra e sinistra, il terrorismo, l'emancipazione o il tentativo di esser tale della donna. Dovendone scegliere solo uno da leggere consiglio questo. C'è sempre un po' di amaro, di velenoso nella narrazione, ma non puoi non amare Lila e Lenù.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 11:34:58

    Una saga che mi ha ammaliata. In questo volume troviamo le due amiche protagonite, Lila e Lenù, ormai adulte. Le loro vite hanno imboccato strade diverse, ma il loro legame, a volte latente, rimane indissolubile. Entrambe hanno provato a valicare il confine dell'ignoranza, della miseria e della sottomissione. I personaggi sono tutti costruiti alla perfezione. L'autrice ha creato dei veri e propri labirinti umani: maschili e femminili, adulti e infantili. La bellezza della scrittura della Ferrante è disarmante: soave e feroce al tempo stesso, intensa come la vita. L'autrice affresca con assoluta maestria uno spaccato dell'Italia e della Napoli degli anni '70, caratterizzati da movimenti femminili, contestazioni studentesche, attentati terroristici.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 09:15:52

    La fine di questo libro mi ha lasciata con un senso di apnea pazzesco tanto che ho iniziato a leggere l'ultimo volume pochi giorni dopo. I libri della Ferrante su di me hanno un potere pazzesco, ogni pagina riesce ad assorbirti totalmente e appena stacchi dalla lettura ti accorgi amaramente che ti stai pericolosamente avvicinando al finale. Scrittura realistica, cruda, profonda. Mi é piaciuto sentirmi completamente involucrata nella vita di questi personaggi. Consiglio la lettura a qualsiasi donna (madre, figlia, amica, vecchia, giovane...), la Ferrante esamina i nostri rapporti dannatamente bene.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 08:07:43

    Ho letto questo libro, mi è piaciuto tantissimo anche più dei primi due. È pieno di colpi di scena, succedono cose che non avresti mai immaginato. Elena Ferrante riesce sempre a stupire i suoi lettori. Ogni suo libro è sempre più bello ed intrigante. Consiglio di leggerlo perché è bellissimo e non ti stufa. Io in tre mesi ho letto tre libri

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 04:58:08

    Il volume 3 è un capitolo più maturo delle vite di Elena e Lila, affronta i temi della maternità, del matrimonio, la politica. Bello, anche questa volta, sono rimasta affascinata dalla scrittura di Elena Ferrante.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/05/2020 21:26:57

    Rispetto ai 2 romanzi precedenti è più "difficile" e meno scorrevole. Ma è necessario e propedeutico al quarto volume.

    Leggi di più Riduci