Storia di Roma nel Medioevo

Ludovico Gatto

Editore: Newton Compton
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 gennaio 2014
Pagine: 607 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788854160682
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Dall'avvento di Costantino fino al famoso saccheggio di Carlo V del 1527: milleduecento anni di storia di Roma compaiono in questa ricostruzione realizzata da Ludovico Gatto, studioso dell'età medievale. La sua dettagliata analisi di tutti gli eventi fondamentali del tempo va a comporre le tessere di un ampio quadro politico, religioso, economico, sociale, culturale, edilizio, urbanistico. Se è vero che sull'epoca medievale in genere le fonti storiografiche a nostra disposizione non sono molte, bisogna invece riconoscere che maggiori sono le testimonianze relative alla specifica situazione di Roma. Testimonianze documentarie e narrative, per non parlare delle vestigia edilizie e urbanistiche. La trattazione di Ludovico Gatto comincia centocinquanta anni prima dell'inizio "canonico" del Medioevo e termina cinquanta anni dopo la sua fine "ufficiale", consentendoci di fare luce su un'epoca densa di contraddizioni e permettendoci di seguire le vicende di Roma fino alle soglie dell'età moderna.

€ 4,42

€ 5,90

Risparmi € 1,48 (25%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Piero

    26/01/2014 10:40:19

    Il libro è estremamente economico. Peccato che ci siano degli svarioni piuttosto grossi. Per quanto riguarda la polemica tra il pagano Simmaco e il vescovo di Milano Sant'Ambrogio relativa alla ricollocazione dell'Altare della Vittoria nella sede del Senato, Gatto dice che sarebbe interessante avere l'opinione di entrambi e non solo di uno dei due. In realtà, ci sono pervenute tutte e due. Simmaco dice: "Non si può pervenire per una sola via a sì alto segreto", cioè Dio. Sant'Ambrogio risponde: "Voi avete i vostri dei, noi abbiamo Dio", cioè abbiamo la verità in tasca. Tutto ciò si può leggere nel libro "La maschera della tolleranza", a cui rimando. Un'opera più completa di quella di Gatto è "Storia della città di Roma nel Medioevo", di Gregorovius, un libro di fine Ottocento, che però è molto lungo, di difficile reperibilità e molto costoso. Mi risulta che neppure il Premio Nobel per la Letteratura 1902 Mommsen, che viveva a Roma e conosceva Gregorovius, se lo sia letto. Infatti disse a Gregorovius: "Ma lei conosce benissimo la storia di Roma nel Medioevo! Perché non ci scrive un libro?" "Già pubblicato, grazie".

Scrivi una recensione