Editore: Feltrinelli
Edizione: 2
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788807815157
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 5,70

€ 6,71

Risparmi € 1,01 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile


scheda di Gomboli, M. L'Indice del 2000, n. 04

Il 12 dicembre del 1969 una persona come tante entrò nell'atrio della Banca nazionale dell'agricoltura di piazza Fontana, la borsa che portava con sé conteneva una bomba, già innescata, che esplose alle 16,37. Dopo sette processi penali, i sedici morti e gli ottantaquattro feriti di piazza Fontana sono ancora senza giustizia, dal momento che gli unici condannati sono stati assolti in via definitiva al processo tenutosi a Bari nel 1985. Trent'anni dopo la strage di Milano, Maurizio Dianese e Gianfranco Bettin tornano a rileggere le pagine dei verbali e degli incartamenti processuali, per tentare di individuare un filo logico che spieghi le logiche impazzite che portarono in Italia alla nascita della "strategia della tensione" e dell'eversione fascista. Il risultato è un libro intenso e asciutto, in cui gli autori raccontano la nostra storia con la voce di chi vuole solo capire, per quanto ciò sia doloroso, perché tutto sia accaduto. Un'opera di verità per non perdere la memoria di una delle pagine più cupe della nostra storia.

Maurizio Gomboli

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    adriano

    26/07/2005 17:36:45

    scorrevole, chiaro e documentato: per tutti quelli che si avvicinano alla strage di piazza fontana è un ottimo libro, appassionante e leggero si legge d'un fiato! un fatto curioso: in tutti i libri dedicati a piazza fontana viene citato pasolini ("io so"): sta a vedere che era davvero un profeta!

Scrivi una recensione