Categorie

Camilla Läckberg

Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2017
Pagine: 688 p., Brossura
  • EAN: 9788831726962

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Gialli - Narrativa gialla

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Era impossibile sapere che vita avrebbe avuto la bambina. Chi sarebbe diventata. Che lavoro avrebbe fatto, chi avrebbe amato, chi avrebbe rimpianto, perduto o conquistato. Se avrebbe avuto figli e come sarebbero diventati. Non si poteva neanche immaginare il suo aspetto da adulta. A quattro anni niente era ancora definito. Gli occhi variavano tra l'azzurro e il verde, mentre i capelli, scuri alla nascita, si erano schiariti, me c'era una sfumatura di rosso nel biondo e il colore sarebbe sicuramente potuto cambiare di nuovo. Difficile a dirsi, in quel momento. Giaceva con la faccia rivolta verso il fondo dello stagno. La nuca era coperta di sangue denso, coagulato. Solo le ciocche che galleggiavano intorno alla parte alta della testa mostravano quelle tonalità chiare. Non si poteva dire che sulla scena aleggiasse un'atmosfera lugubre. Non più lugubre che se la bambina non fosse stata lì nell'acqua. I rumori del bosco erano gli stessi di sempre. La luce filtrava tra gli alberi come accadeva di solito, quando a quell'ora del giorno c'era il sole. Intorno a lei l'acqua si muoveva tranquilla e la superficie era disturbata soltanto da una libellula che ogni tanto si posava producendo piccole increspature. La metamorfosi era cominciata e col tempo la bambina sarebbe diventata tutt'uno con il bosco e l'acqua. Se nessuno l'avesse trovata, la natura avrebbe fatto il suo corso e l'avrebbe trasformata in una parte di sé. Ancora nessuno sapeva che era sparita.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sergio

    23/06/2017 08.23.56

    Splendida ambientazione, trama coinvolgente, giallo ben costruito, scrittura veloce e piacevole. Un unico difetto: troppo lungo, si rischia di saltare pezzi qui e là per andare "al sodo".

Scrivi una recensione