Gli strumenti della pianificazione territoriale

Assunta Pinto Flaminio

Editore: Sudest
Collana: I volumetti
Anno edizione: 2007
Pagine: 80 p., Brossura
  • EAN: 9788890254390
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Affrontare la competitività internazionale con gli strumenti della localizzazione delle imprese, del minore carico fiscale, del basso costo salariale, della flessibilità, può essere una scelta vincente nel medio periodo, ma incapace di garantire continuità e successo nel lungo termine se non si è in grado, in modo sistematico ed integrato, di creare innovazione di processo, di prodotto e di rete distributiva. Non è possibile più competere solo sul costo del lavoro, ma è necessario creare dei distretti tecnologici incentrati sull'alto livello di conoscenze e competenze. Si intuisce pertanto quanto capillare debba essere il lavoro della pianificazione strategica intesa come disegno dello sviluppo di medio-lungo periodo tramite la promozione di reti di alleanze tra città e tra territori, dentro una logica sempre più forte di "sistema". Questo libro, affronta in modo rapido e acuto il tema, partendo dalle esperienze storiche realizzate in Italia e all'estero, delineandone gli strumenti oggi disponibili e approfondendo una caso specifico: quello di Foggia.

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: