Study in Brown - Vinile LP di Clifford Brown,Max Roach

Study in Brown

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
Data di pubblicazione: 2 luglio 2012
  • EAN: 8436542010733
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 15,90

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,90 €)

Il quintetto di Max Roach e Clifford Brown è nato all'inizio del 1954. La prima formazione includeva, oltre Roach e Brown, il sassofonista tenore Teddy Edwards, il contrabbassista George Bledsoe e il pianista Carl Perkins. Poco dopo, Edwards, Perkins e Bledsoe lasciarono il gruppo. Il ruolo di pianista e contrabbassista fu preso rispettivamente da Richie Powell (fratello minore di Bud Powell) e George Morrow, mentre Harold Land fu scelto come sassofonista. Land partecipò alla maggior parte delle registrazioni del quintetto, che avrebbe lasciato nel 1955. Le sessioni del quintetto con Harold Land sono state pubblicate negli album “Clifford Brown & Max Roach”, “Brown & Roach Inc.” e “Studio in Brown”, qui riproposto. Come bonus è stata aggiunta un’ alternate take (“LANDS END”) non presente sulla versione orginale.
  • Clifford Brown Cover

    Trombettista statunitense di jazz. Sviluppò i risultati del bop (specie di Fats Navarro) nei nuovi modi dello hard-bop, imponendosi come il più importante trombettista dell'epoca. Suonò soprattutto nel quintetto che co-dirigeva con Max Roach. Approfondisci
  • Max Roach Cover

    Propr. Maxwell Roach. Batterista statunitense di jazz. Inizialmente influenzato da Kenny Clarke, si impose poi come il più originale percussionista del bop e dell'intero jazz moderno, suonando e incidendo, nell'immediato dopoguerra, con Charlie Parker e con il gruppo cool di Miles Davis. Negli anni '50 diresse piccoli complessi, mettendo in luce nuovi talenti. La sua musica andò assumendo poi una violenta carica antirazzista (Freedom now suite, Percussion bitter sweet), grazie anche alla collaborazione con la cantante Abbey Lincoln, allora sua moglie. Negli anni '70 cooperò con musicisti della nuova generazione come Anthony Braxton e fondò un importante gruppo tutto di percussionisti, il M'Boom Re-Percussion. Ha inciso anche con un coro, con un quartetto d'archi affiancato al suo quartetto... Approfondisci
Note legali