Sui fondamenti dell'amministrazione. Prassi riformatrice napoletana tra Code Napoléon e istanze costituzionali

Francesco E. D'Ippolito

Editore: Satura
Anno edizione: 2006
Pagine: XXV-196 p., Brossura
  • EAN: 9788876070204
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il modello francese costituì la pietra angolare degli assetti istituzionali nell'Europa del primo Ottocento. Con le armate napoleoniche fecero il loro ingresso nel regno di Napoli avamposti della civiltà giuridica moderna: l'uguaglianza innanzi alla legge, l'abolizione della feudalità, la codificazione. La loro recezione si realizzò attraverso un complesso itinerario, non privo di resistenze e contraddizioni, sicuramente non automatico. Fu, in realtà, una "rivoluzione amministrativa" silenziosa a gettare le basi per la fondazione dello Stato moderno. La collana Società Storia Diritto, osservatorio della complessità dell'esperienza storica, propone studi e ricerche nella dimensione giuridico-istituzionale, in una consolidata linea di approfondimento degli assetti politici, economici e sociali.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile