Sul cammino del volto santo. Le strade e gli ospedali per pellegrini nella valle del Serchio in epoca medievale

Amedeo Guidugli

Anno edizione: 2013
In commercio dal: 2 aprile 2013
Pagine: 200 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788897973089
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Lo straordinario sviluppo che caratterizza Lucca durante il medioevo deriva dalla posizione strategica che la città ebbe fin dall'epoca romana ma anche dal risveglio dei commerci e dei pellegrinaggi che si verifica, soprattutto, dall'XI al XIII secolo; la stessa, infatti, diviene una delle principali stazioni di sosta lungo il cammino per Roma. La centralità di Lucca nel panorama stradale italiano dell'epoca favorisce sia i rapporti commerciali con le altre regioni limitrofe sia le esperienze e gli scambi culturali fra persone diverse che per motivi di pellegrinaggio od altro si muovono fra il nord e il sud della penisola. Attraversata, in epoca medievale, dalla celebre via romea (che dai franchi prese anche il nome di via francigena) essa stessa diventerà un richiamo per i molti pellegrini che vi si fermeranno per venerare la celebre effige del "Volto Santo", il grande crocifisso ligneo che, oggi come allora, si trova custodito all'interno delle sue mura urbane. Questo saggio presenta tutti gli antichi ospedali della valle del Serchio verso Lucca.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: