Categorie

Stefano Figuera

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2006
Pagine: IX-246 p.
  • EAN: 9788814133435

I limiti intrinseci all'approccio alla teoria monetaria della maggior parte degli studiosi di scuola neoclassica inducono a riprendere in considerazione le analisi di padri dell'economia politica come Smith, Ricardo e Marx.
Le teorie della moneta e del credito di questi autori si presentano come importanti tappe nel cammino che, superando il modello di un'economia di scambio monetizzata, ha condotto verso l'elaborazione di una teoria monetaria della produzione.