Superbia. La passione dell'essere. I 7 vizi capitali

Laura Bazzicalupo

Editore: Il Mulino
Collana: Intersezioni
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 10 novembre 2008
Pagine: 145 p., Brossura
  • EAN: 9788815126849
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Dostov

    19/09/2018 13:32:21

    La superbia è tanto superba da pensare e voler che si pensi che la superbia non è mica un vizio per tutti: solo gli eccellenti che possono fare concorrenza a dio possono porsi il problema di essere di superbi e di fare in modo che perlomeno non si noti tanto, per non rendere infelici più di quanto se lo meritino gli umili, quei poveracci. La Bazzicalupo per la sua passeggiata nel territorio della superbia si sceglie l’interlocutore per antonomasia: l’Ulrich di Musil, che in queste pagine però perde molto mordente. Una scelta superba, dunque, quella della Bazzicalupo, dal risultato conseguentemente deludente.

  • User Icon

    Rosita

    18/10/2014 12:13:48

    La superbia, regina e fondamento di tutti i peccati capitali, analizzata in tutte le sue sfaccettature. Un quadro desolante che evidenzia la dimensione tragica dell'uomo, condannato a fare i conti con questa attrazione mortale per se stesso, che lo porta a superare ogni limite, ad eccedere fino alla rovina. Di sé e degli altri. Non se ne esce vivi. Ne consiglio la lettura

Scrivi una recensione