Il superstite

Wulf Dorn

Traduttore: A. Petrelli
Editore: Corbaccio
Anno edizione: 2011
Pagine: 440 p., Rilegato
  • EAN: 9788863802214
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,81

€ 18,60

Risparmi € 2,79 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 10,04

€ 18,60

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Melissa

    22/10/2016 18:08:37

    Un bel thriller psicologico che fin dalle prime pagine coinvolge!!! Consigliato!

  • User Icon

    alessandra

    27/08/2016 14:02:42

    mah! Tutti questi libri di Wurf sugli spostati di testa......sono solo inquietanti se analizzi le storie..... non sarà che anche lo scrittore un èpo' spostato ?

  • User Icon

    serialthriller

    15/04/2016 13:58:43

    Grande thriller del grande Wulf Dorn!!!

  • User Icon

    silvia

    13/01/2016 15:42:46

    Mettiamola cosi.."La psichiatra" è sicuramente una spanna sopra ma per la maggior parte del tempo il romanzo è assolutamente coinvolgente e ben scritto. Secondo me manca quel qualcosa in più nell'epiologo, nel momento in cui si rimettono insieme tutti i pezzi c'è stata troppa fretta, troppa confusione. E devo dire che manca un vero e proprio colpo di scena, ma assolutamente consigliato.

  • User Icon

    simona

    01/01/2016 01:26:14

    e' il primo libro che leggo di Wulf e non mi ha coinvolto piu di tanto. Dalle recensioni lette mi aspettavo un po di piu. La scrittura e' molto scorrevole ma la trama un po banale. Provero' a leggere altri libridi lui.

  • User Icon

    Giuly

    12/05/2015 00:50:35

    Mi verrebbe da dire "uno scrittore, una garanzia": la bravura di Wulf Dorn secondo me è impareggiabile! A questo libro non do il massimo dei voti solamente perché l'ho trovato un pochino meno originale rispetto a "Il mio cuore cattivo" e "La psichiatra", ma penso che sia indubbiamente un thriller da non perdere!

  • User Icon

    sara

    02/03/2015 17:30:23

    Wulf Dorn sei pura suspense assoluta!!! ti adoro!!

  • User Icon

    GianniF.

    25/01/2015 11:19:49

    Un ottimo thriller molto avvicente, ma molto equilibrato. L'inchiesta che, lo sfortunato Jan sta compiendo e' condivisa dal lettore, che, coinvolge pagina dopo pagina. Un romanzo da divorare!

  • User Icon

    caly

    01/03/2014 16:14:58

    bello! dopo aver letto La Psichiatra questo nuovo thriller mi ha davvero stupito! mi è davvero piaciuto molto...tanto che l ho finito in 3 giorni...e ho subito cominciato a leggere follia profonda...speriamo che non deludi!

  • User Icon

    Francesca

    03/01/2014 14:16:59

    Un libro bello senza dubbio (anche se non alla pari de La Psichiatra) e con un mistero da scoprire. La narrazione della prima parte mi ha un pò turbata poiché molto intensa e indentifica vivamente il lettore nei segreti della storia.

  • User Icon

    Valentina

    22/11/2013 17:37:41

    ho conosciuto questo scrittore leggendo La Psichiatra.Questo è il secondo suo romanzo che leggo.Che dire?? bello,cupo,ansiogeno,bella ambientazione,la clinica e la città sono le stesse proprio de La Psichiatra, e trama accattivante,però ammetto che il colpo di scena non mi ha entusiasmata.Mi aspettavo altro.Innanzitutto c'è ad un certo punto,verso la metà,una parte che mi è risultata più lenta delle altre,la classica sensazione in cui si percepisce che ci si sta trascinando un pò.Poi più leggevo più subentravano nuovi personaggi e questo mi infastidiva perchè mi sembrava che si stesse deviando da quello che apparentemente sembrava il filo conduttore:Chiaramente tutti questi personaggi hanno un senso che verrà svelato alla fine.Avrei preferito forse un'idea diversa come spiegazione dei fatti.Ma non posso dare meno di 4 perchè oggettivamente "acchiappa" e poi io amo i thriller a sfondo psicologico. Ora mi appresto a leggere "Folia profonda".Alla prossima.

  • User Icon

    Giacomo

    07/09/2013 10:12:59

    Ho letto tutti i libri di Dorn Wulf..questo a mio parere ha qualcosa in più di tutti gli altri.. Cupo, oscuro, una storia piacevole e ben scritta che riesce a catturarti piano piano..un ottimo thriller, complimenti!!

  • User Icon

    filippo

    17/07/2013 15:51:03

    Bravo questo scrittore che riesce a creare atmosfere cupe e folli con una storia apprezzabile. Piacevole sorpresa.

  • User Icon

    Ferruccio

    18/04/2013 11:13:50

    Questo nuovo scrittore tedesco e' una delle belle realta' del thriller contemporaneo. Il primo romanzo mi aveva appassionato ed "Il superstite" ancora di piu' ; con le sue atmosfere cupe , fortemente psicologiche ed una scrittura semplice ma molto efficace, e' un autore che "cattura" come pochi altri. Finalmente uno scrittore di thriller puro senza i risvolti dotti a cui siamo stati abituati da anni . L' enigma risiede nella mente umana , non in pergamente antiche o segreti occultati da cavalieri medioevali.

  • User Icon

    Bookman 101

    16/03/2013 13:56:57

    Con questo psycothriller,Wulf Dorn,ci mostra dopo un grande successo come "La psichiatra",ancora una volta la sua grande bravura.Nonostante il voto sia stato 5/5,non ho preso in considerazione i dettagli più scabrosi e macabri,che l'autore poteva tranquillamente evitare senza far abbassare la tensione e sciogliere gli animi sospesi che aspettavano la fine e la soluzione che tutti speravano che jan Forstner trovasse.Un ottimo thriller che fa stare sempre con il fiato sospeso,conferendo al lettore un leggero velo di angoscia e inquietudine.Bravo Wulf Dorn.

  • User Icon

    roaclub

    13/02/2013 23:19:52

    un thriller veramente 'super',carico i suspance e mistero dall inizio alla fine, nulla è come sembra in questa trama,secondo me migliore di 'follia profonda'.ora non mi resta altro ke leggere 'lo psichiatra'

  • User Icon

    Oriana

    28/01/2013 18:30:14

    Primo libro di Wulf Dorn che leggo, comprato per caso, in vacanza, voglia di leggere, ma libreria di montagna poco fornita... acquisto indovinato!!! mi è piaciuto molto, mi ha tenuto incollata alle pagine fino alla fine. così ho comprato anche Follia profonda e se mi piacerà come questo, voglio leggere anche La Psichiatra. questo intanto lo consiglio, assolutamente da leggere per gli amanti del genere.

  • User Icon

    Adam

    26/11/2012 16:59:21

    Buon libro, ambientazione ben fatta e bei personaggi. Qualcosina da ridire in proposito ad alcuni colpi di scena che sono po forzati. Ma lo consiglierei!

  • User Icon

    Luisa

    10/11/2012 11:58:11

    Devo ammettere che non è all'altezza de "La psichiatra" (ke considero un libro eccezionale); nonostante ció anke "Il superstite" è un romanzo molto bello, pieno di suspance e avvincente. Da non perdere!

  • User Icon

    silvietta001

    09/11/2012 19:33:07

    Io debbo dare a questo libro un 3... Questo voto x mia culpa, dopo aver letto la psichiatra mi aspettavo qualcosa di meglio. Qualcosa che mi tenesse incollata al libro e che mi faresse VIVERE la storia. Certo non posso dire che questo non sia stato bello, anzi... Solo me ne staccavo con facilità.... :-( Tuttavia ho già FOLLIA PROFONDA in casa e non vedo l ora di leggerlo...

Vedi tutte le 51 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione