Surrealistic Pillow - CD Audio di Jefferson Airplane

Surrealistic Pillow

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: RCA
Data di pubblicazione: 24 settembre 2003
  • EAN: 0828765035125

76° nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Pop Rock internazionale - Classic Rock e Progressive

Salvato in 18 liste dei desideri

€ 10,90

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 10,90 €)

Disco 1
1
She Has Funny Cars
2
Somebody to Love
3
My Best Friend
4
Today
5
Comin' Back to Me
6
3/5 of a Mile in 10 Seconds
7
D.C.B.A.-25
8
How Do You Feel
9
Embryonic Journey
10
White Rabbit
11
Plastic Fantastic Lover
12
In the Morning
13
J.P.P. McStep B. Blues
14
Go to Her - (version two)
15
Come Back Baby
16
Somebody to Love - (mono, single version)
17
White Rabbit - (mono, single version)
4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    eps

    28/04/2019 16:21:40

    Surrealistic fantastic sound. What else?

  • User Icon

    Egidio

    21/09/2018 18:24:46

    Album rappresentativo della stregoneria musicale dei Jefferson Airplane: un distillato allucinatorio di canto folk-blues, chitarra garage-rock e fresca scrittura pop. All'epoca ebbe un grande successo; le esibizioni vocali di Grace Slick in White Rabbit e Somebody to Love fecero di Surrealistic Pillow un trionfo commerciale durante la Summer of Love. Da evidenziare anche Today, una formidabile e spettrale ballata.

  • User Icon

    Alex Lugli

    10/03/2010 16:26:43

    Jefferson Airplane è il nome di un gruppo Rock statunitense di San Francisco, e "bandiera" della fiorente scena musicale psichedelica che si sviluppò a San Francisco verso la metà degli anni Sessanta. In diversi periodi ci furono varie ricomposizioni della Band, che si esibì con diversi nomi, riflettendo il cambio di tempo e di formazione: Jefferson Starship, e successivamente solo Starship prima di diventare i Jefferson Starship The Next Generation nel 1991. I Jefferson Airplane sono stati inseriti nella Rock And Roll Hall Of Fame nel 1996. Il secondo LP del gruppo, nonché l'album che li lanciò sulla scena internazionale, fu "Surrealistic Pillow". Fu registrato a Los Angeles in 13 giorni col produttore Rick Jarrard. Pubblicato nel febbraio 1967, l'album entrò nella classifica della Billboard il 25 marzo, rimanendo in classifica per più di un anno, arrivando fino al 3° posto. L'album fu un incredibile successo internazionale, ed assieme a "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" dei Beatles è considerato uno dei dischi più importanti della "Summer Of Love". Il nome "Surrealistic Pillow" fu suggerito dal produttore "ombra" del disco, Jerry Garcia, che disse dell'album completo: "Suona surrealistico come un cuscino". Gli Airplane, con "Surrealistic Pillow" combinarono in maniera originale Folk Rock e psichedelia, in linea con i tempi e con i gruppi dell'epoca come The Byrds e The Mamas & The Papas. Questo disco fu il primo ad ottenere vendite clamorose nel mercato e pose in evidenza globale la controcultura californiana degli anni '60. Gli Hippies, nel '66 ancora sconosciuti, divengono, dopo la pubblicazione dell'album, punto centrale della scena giovanile americana. Brani storici come "She Has Funny Cars", la celebre "Somebody To Love", "My Best Friend", "Today", "Comin' Back To Me", "3/5 Of A Mile In 10 Seconds", "How Do You Feel", l'altro grande Hit "White Rabbit" e "Plastic Fantastic Lover", attestano di fatto tutta la grandezza della proposta musicale del gruppo. Un classico assoluto, musicalmente stupendo.

  • User Icon

    Michele D'Alvano

    17/12/2009 13:35:04

    La colonna sonora ideale per la Summer of Love! Folk-Rock psichedelico impreziosito dalla mirabile voce di Grace Slick in Somebody to Love e White Rabbit!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali