Lo sviluppo della psicopatologia. Fattori biologici, ambientali e relazionali

Alessandro Zennaro

Editore: Il Mulino
Collana: Strumenti
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 20 ottobre 2011
Tipo: Libro universitario
Pagine: 422 p., Brossura
  • EAN: 9788815232564
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo volume offre una panoramica completa della psicopatologia, branca fondamentale della psicologia clinica e della psichiatria, secondo una prospettiva moderna. Ogni fenomeno psicopatologico, così come le condizioni di normalità, è infatti il risultato della storia evolutiva di ciascun individuo, date la sua costituzione biologica, le sue esperienze relazionali, le condizioni ambientali in cui si è evoluto e l'interpretazione soggettiva che ha attribuito all'interazione fra tutte queste componenti. Un manuale innovativo in cui vengono rese disponibili in forma integrata le acquisizioni più aggiornate in materia.

€ 36,10

€ 38,00

Risparmi € 1,90 (5%)

Venduto e spedito da IBS

36 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jo

    08/10/2018 16:58:18

    L'autore affronta la nascita della psicopatologia da un punto di vista nosografico ed epidemiologico. Poi tutte le patologie presenti nei principali manuali diagnostici sono osservate da un punto di vista bio psico sociale. Interessantissimo spunti e integrazioni tra neuroscienze antropologia psicologia e fattori culturali. Il testo aiuta gli studenti a mantenere sempre un' ottica aperta verso i pazienti senza dimenticare che le patologie sono altro dalle persone che ne sono affette. La personalizzazione delle cure è fondamentale

Scrivi una recensione