Recensioni Taci come il mare

  • User Icon
    19/11/2009 14:23:50

    Lerri Baldo è un poeta e un pittore. Ritrae emozioni. Intuisce i suoi versi come rappresentazioni di realtà, e anche la sua poesia è policroma, nei temi e nella forma. Si muove, con versatilità e disinvoltura, dal sentimento amoroso alla politica, dalla lirica alla narrazione. La vista sembra essere il fil rouge che unisce ogni verso e ogni poesia di Baldo nella raccolta “Taci come il mare”. Il senso stesso è il principale interprete dei componimenti: esso è immagine, concetto, idea, nella quale il Poeta si riflette per rievocare le sue percezioni. Le sue poesie sono ritratti di vita caratterizzati da gradazioni, sfumature, dosaggi di colore e luce, e sono ispirate dai piccoli dettagli: un oggetto di uso comune, una ciocca di capelli, una foglia arsa dai primi freddi dell’inverno. "Acquamarina", "Taci come il mare" e "Onde" sono i titoli delle sezioni che compongono questa raccolta, che è sguardo ardente ed appassionato sulla vita, incorniciato dalle emozioni del Poeta.

    Leggi di più Riduci