Categorie

Michael Chabon

Traduttore: M. Colombo, M. Birattari
Editore: Rizzoli
Collana: Scala stranieri
Anno edizione: 2013
Pagine: 592 p., Rilegato
  • EAN: 9788817065856
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Angelo Cennamo

    30/10/2016 20.30.37

    Telegraph Avenue e' la strada che collega la ricca città universitaria di Berkley alla città operaia degli immigrati etiopi di Okland. Il simbolo di un melting pot che più in generale rappresenta tutta l'America. Su questa strada un piccolo negozio di vecchi dischi in vinile, gestito da due amici, uno bianco l'altro di colore, e' minacciato dall'apertura di un megastore. Il Brokeland Records e' un piccolo mondo antico di ricordi e di nostalgie. Ultimo avamposto di un tempo già trascorso ma duro a morire. L'America colorata e generosa di Michael Chabon

  • User Icon

    Tomas il pittore

    21/08/2013 11.50.27

    Grandissimo scrittore questo Chabon, anche se a volte si perde per strada. Come nel precedente "Il sindacato...", anche qui la partenza è folgorante poi però tutto sfuma e l'iniziale entusiasmo lascia il posto al senso di incompiuto, il rammarico per l'occasione sfumata. Resta il profumo dei vinili e l'amore per la musica. Alla prossima, Michael.

Scrivi una recensione