Categorie

Fabrizio Schiaffonati, Elena Mussinelli

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro universitario
Pagine: 372 p.
  • EAN: 9788838742835

Il tema dell'acqua rappresenta un ambito di riflessione ricchissimo sotto il profilo culturale e disciplinare.L'acqua, elemento naturale, è strettamente correlata all'uomo e alle sue attività di modificazione del paesaggio e dell'ambiente, in un rapporto che si pone sin dalle origini nei termini di un'azione antropica per governare problemi di sussistenza e regolazione, attraverso una continua rimodellazione del confine acqua-terra che si traduce nella trasformazione del territorio e del paesaggio.In un contesto sociale e culturale che riconosce alla governance ambientale una crescente centralità come strumento per la promozione e l'attuazione di forme sostenibili di sviluppo, il progetto dell'acqua assume il ruolo di paradigma rappresentativo di nuove forme e modalità di intervento sull'ambiente costruito.Piani per la valorizzazione dei paesaggi fluviali, progetti di rinaturazione in ambiti territoriali di pregio, interventi per la riscoperta della presenza idrica nei contesti urbani - con il ripristino dei canali e manufatti idraulici, il disegno dei waterfront, la realizzazione di fontane e giochi d'acqua, che assumono la valenza di sistemi per la qualificazione e la fruizione dello spazio pubblico. Si tratta di esperienze e riflessioni attorno alle quali si condensa un ripensamento delle 2regole" del progetto tecnologico, per una più solida convergenza di molteplici apporti disciplinari e nella direzione di una stretta integrazione tra differenti scale, temi e modalità di intervento.Attorno al tema dell'acqua si palesa quindi con evidenza la dimensione strutturale del progetto ambiente e paesaggistico, che rende conto anche di riferimenti normativi e strumenti procedurali innovativi in grado di coniugare sostenibilità e forme attive di sviluppo socio-economico.