Tempi moderni tempi condivisi. Vita & lavoro per donne e uomini. Con DVD

Curatore: M. Piazza
Editore: Primamedia
Collana: Illustrata
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 gennaio 2008
Pagine: 112 p., Brossura
  • EAN: 9788890309229
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 17,10

€ 18,00

Risparmi € 0,90 (5%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

I paesi che hanno copertura di servizi sociali bassa, che presentano una minore disponibilità dei padri a prendere congedi parentali, dove le donne hanno un maggior carico di lavoro domestico, sono in Europa quelli con i tassi di occupazione femminile e di natalità più bassi. Paesi che rinunciano al proprio futuro. Questa è la fotografia dell’Italia. “Tempi moderni, tempi condivisi” è il resoconto puntuale del Primo Salone della Conciliazione tenuto a Siena nel 2007 e organizzato per dibattere di una tematica di grande attualità ancora poco conosciuta e sviluppata: la conciliazione tra tempi di lavoro e di vita. Una questione che non è solo problema delle donne, ma dell’intera società e necessita di un vero e proprio “patto sociale di genere” che permetta di costruire una nuova e moderna società, a partire dai complessi temi della famiglia, dell’organizzazione del lavoro, di un nuovo stato sociale. Gli interventi dei massimi esperti nazionali provano a interpretare le opportunità offerte dalle normative comunitarie e nazionali, a definire una nuova cultura della conciliazione nelle aziende, nella pubblica amministrazione, nella società, nella consapevolezza che questi temi, spesso ignorati dalla politica, dall’opinione pubblica e dalla comunicazione di massa, riguardano la vita quotidiana lavorativa/familiare/personale di milioni di italiani.