Recensioni Tempo di uccidere

  • User Icon
    13/10/2020 09:11:58

    L'unico romanzo di Flaiano, scritto nel primo periodo della sua incostante carriera letteraria, prima di autoproclamarsi (a ragion veduta) cittadino onorario della repubblica letteraria del breve e del brevissimo. Opera capolavoro, un romanzo straordinario, denso, ricchissimo di contenuti, scritto in una forma impeccabile. Ambientato in Africa, durante l'ignobile campagna guerresca italiana, il romanzo, in controtendenza con il periodo neorealista, è pregno di sfumature fantastiche, insolite, misteriose. diversi generi letterari condensati in quest'opera, che considero fra le migliori del grande '900 letterario italiano. Meglio non anticipare nulla sulla trama, posso solo confermare, oltre allo stile superbo, un'atmosfera magnifica da grande scrittore quale fu il nostro Ennio Flaiano. .

    Leggi di più Riduci