È tempo sprecato uccidere i morti - Diego Di Dio - copertina

È tempo sprecato uccidere i morti

Diego Di Dio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Dunwich Edizioni
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 gennaio 2013
Pagine: 172 p., Brossura
  • EAN: 9788898361069
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,46

€ 8,90
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

È tempo sprecato uccidere i morti

Diego Di Dio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


È tempo sprecato uccidere i morti

Diego Di Dio

€ 8,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

È tempo sprecato uccidere i morti

Diego Di Dio

€ 8,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una donna spietata che regge le fila di un impero criminale, uno psicopatico convinto di vivere all'interno di un album di Fabrizio De André, un bambino che uccide entrambi i genitori per troppo amore, un uomo mascherato che vigila per le strade di Napoli... Dodici racconti, dodici storie che oscillano tra il thriller e il noir. Dodici tagli nella pelle della quotidianità, serpeggianti in quel limbo oscuro sospeso tra tensione e mistero, in quel nero barlume di vita che è una porta aperta sulla follia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 4
5
2
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Chiara S.

    26/10/2013 23:20:54

    Diego ha un modo di scrivere che mi cattura. Un modo di scrivere per "immagini" che mi fanno costruire le scene descritte nei suoi racconti piano piano, quasi come se fossero i frame di un film che prende forma parola dopo parola e dettaglio dopo dettaglio. Ciò che mi colpisce ancora di più è riuscire ad entrare nella mente dei personaggi che descrive grazie alla sua impeccabile abilità nell'indagare a livello psicologico il dramma di ognuno di loro. Tra i miei preferiti "La signora" che apre la raccolta, "Delirio di un impiegato" ispirato al grande De Andrè, "Il coltellaio" ma soprattutto "Il supereroe" in cui Di Dio si è cimentato con la storia di un Batman del 2013.

  • User Icon

    Marzia S.

    18/09/2013 00:38:18

    Bello, bello, bello! :-) Commovente "La schiava e l'imperatore" (alla fine avevo gli occhi lucidi), terrificante "Il coltellaio" (picoclo omaggio ad Hannibal Lecter?) e spettacolare "Il supereroe", forse troppo breve (sulle 30 pagine, questo raccont, ma avrebbe meritato un respiro ancora più ampio). "La signora", poi, parla da solo. Dice bene la Baraldi: un racconto per certi versi crudele, con personaggi che lasciano il segno, primo fra tutti lei, Donna Teresa, la signora.

  • User Icon

    Franco Pavanni

    16/09/2013 13:18:31

    Dodici racconti thriller/noir di ottima qualità. Avvincenti, macabri, grotteschi al punto giusto. Stilisticamente impeccabili, molto poetico "Ricordati questo giorno". Bellissimi "Cose liquide" e "Il supereroe", ultimo racconto e forse il migliore della raccolta.

  • User Icon

    Emanuele I.

    07/09/2013 13:21:30

    Una raccolta di dodici racconti, ognuno dotato di vita propria, ma legati da un filo comune, tinto, manco a dirlo, di rosso sangue. Ogni storia scava nei propri personaggi, grattando via la pacifica apparenza di normalità per rivelare il lato più buio, insito in noi stessi. La lettura è scorrevole, mai banale: non mancano infatti colpi di scena o epiloghi chiarificatori che catapultano dalla visione costruita fino a quel momento fino ad un'altra diametralmente opposta e inaspettata. Il libro apre con due donne: una (la signora) alle prese con la sua ultima battaglia, non senza rimorsi, ma forte della corazza che ha costruito intorno a sé; l'altra (la schiava) decisa a combattere per la prima volta, a riscattare la propria libertà. Poi ci si imbatte nell'incompresa follia di chi legge la propria storia nella musica di De André, in assassini ingenui od omicidi seriali, poco importa se a uscir fuori di senno sia un vecchio insonne o un paese intero, il nero troverà un modo per placare la sua sete di sangue: forse neanche più dei supereroi dovremmo fidarci? Credetemi, non è per niente tempo sprecato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Diego Di Dio Cover

    Scrittore, editor, agente letterario e docente, è laureato in giurisprudenza e ha frequentato la scuola Oblique per redattori editoriali di Roma. Nel 2015 ha fondato l’agenzia letteraria Saper Scrivere (saperscrivere.com). Amante del giallo e del thriller, è anche direttore della collana Spettri (Alter Ego Edizioni). Tiene corsi di scrittura creativa, di editing e di correzione di bozza. Tra le opere dell'autore: È tempo sprecato uccidere i morti (Dunwich, 2013), Il mercato dell'editoria (Primiceri, 2016), Fore morra (Fanucci, 2017). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali