Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 22 aprile 2014
Pagine: 168 p., Brossura
  • EAN: 9788806217327
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Teo ha otto anni e, più ancora dello Skifiltor, desidera una famiglia felice. Ma i suoi genitori litigano sempre, ogni battaglia quotidiana sembra persa. Così Teo decide di combatterla lui, questa battaglia, al posto loro. Per sapere come vincerla però deve chiedere a uno che di battaglie se ne intende. Uno come Napoleone, la cui storia sta leggendo su un libro. Ma Napoleone è morto: come si fa a incontrarlo? E sarà in paradiso o all'inferno? L'inferno, tra l'altro, pare sia molto caldo, quasi come Porto Ercole d'estate. Pare sia sotto terra, ma allora perché quando fanno gli scavi per la metro non lo trovano? In paradiso invece ci arrivi con l'aeroplano privato di Dio, e solo se non dici parolacce. Poi san Pietro controlla se sei in lista. Teo bombarda gli adulti di domande disarmanti e traccia su un quaderno schemi dall'irresistibile effetto comico, per tentare di capire come funzioni: con la morte, il bene e il male, il silenzio di Dio. Il suo sguardo buffo ci mette davanti alle paure che non sappiamo affrontare. Prima fra tutte, quella di sentirci sconfitti.

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 8,64

€ 16,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo F.

    25/08/2014 16:56:01

    Carino, tenero e con qualche spunto di originalità. Ultimamente, però, mi pare si registri un deciso proliferare di storie di vita vissuta, raccontate con ingenuità e disincanto da bambini: questo rende nel complesso il lavoro della Gentile un pur gradevole dejavu.

  • User Icon

    laura

    06/06/2014 14:31:38

    Tenerissimo, divertente, letto tutto in un fiato. Sembra un libro "leggero" ma in realta' attraverso il piccolo Teo ritroviamo i misteri della vita e della morte ma con un'innocenza che rende tutto piu' dolce.

  • User Icon

    Arianna

    04/05/2014 01:38:47

    Ho iniziato a leggere "Teo" un lunedì mattina e... alla sera l'avevo già finito! E' un libro che rapisce letteralmente: ogni volta che dovevo interrompere la lettura non stavo nella pelle dalla voglia di ricominciare a divorarne ancora un po', e poi ancora e ancora! E' un libro molto intelligente, divertente ma allo stesso tempo serio. E sorprende ad ogni pagina. Lo stile di scrittura è maturo ma fresco ed estremamente accattivante. Lorenza Gentile è un giovane talento dalla chiara vena artistica, che spero continuerà a deliziarci in futuro.

Scrivi una recensione