Categorie

Esiodo

Anno edizione: 1984
Formato: Tascabile
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788817124683
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Dopo l'anonimato dei cantori omerici, Esiodo compie una delle più grandi rivoluzioni che siano mai avvenute in letteratura. Con lui, per la prima volta, il poeta assume il ruolo di colui che insegna il vero, di maestro di vita e di sapienza.
Nella Teogonia Esiodo racconta la nascita dell'universo, degli dèi e di tutte le entità primordiali dell'inesauribile patrimonio mitico greco e a tutti assegna un posto e una funzione. Ma la Teogonia non è solo cataloghi e genealogie: è anche la narrazione dei fatti e delle imprese terribili e maestose che costituiscono la preparazione al regno di Zeus, l'ultimo e definitivo sovrano degli dèi e degli uomini che instaura il suo regno di ordine e giustizia.
L'amplissimo commento di Graziano Arrighetti è seguito da un'appendice che investiga i rapporti e gli influssi dei miti mediorientali su Esiodo.