Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 novembre 2014
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XX-193 p., Brossura
  • EAN: 9788834848333
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"(...) il presente libro si caratterizza per il suo profilo nitidamente indipendente e per la originalità della sua concezione. (...) l'autore sviluppa, presentando ulteriori criteri, una propria proposta alternativa per la distinzione tra regole e principi" ("Prefazione" all'edizione tedesca, Claus-Wilhelm Canaris, professore emerito di diritto civile e di metodologia della scienza giuridica presso l'Università di Monaco, Germania). "Nonostante vi siano altri libri sulle regole, e benché il ruolo dei principi giuridici sia stato un tema centrale della teoria del diritto a partire da Dworkin, mancava ancora uno studio serio e sistematico su cosa sono i principi giuridici, da dove vengono, come sono identificati e come esattamente interagiscono con le altre fonti nel discorso giuridico e nell'applicazione del diritto. L'indispensabile testo del professor Àvila colma questa lacuna con rigore, profondità e creatività, e deve diventare una lettura obbligatoria per tutti coloro ai quali interessa l'interpretazione e l'argomentazione giuridica" ("Presentazione" dell'edizione inglese, Frederick Schauer, già professore presso l'Università di Harvard, oggi "Distinguished Professor" della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università della Virginia, USA).

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 
Prologo (R. Guastini). – Presentazione all’edizione italiana. – I. Considerazioni introduttive. – II. Norme di primo grado: principi e regole. – III. Norme di secondo grado: postulati normativi. – IV. Conclusioni. – Riferimenti bibliografici.