Editore: TEA
Collana: Teadue
Edizione: 2
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 maggio 2003
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788850204359
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro Peleggi

    03/11/2009 12:09:09

    Scrittore interessante dalla narrazione asciutta ed icastica; una serie di racconti slegati che ci invitano senza cortesia negli scenari naturali ed umani di un sudamerica senza tempo. La natura è grande, maestosa, "esagerata", madre ma soprattutto matrigna vendicatrice. L'essere umano che attraversa questi paesaggi è una creatura fragile, indifesa e vittima di un ambiente quasi sempre ostile; un uomo che vorrebbe essere "buono" ma che soccombe di fronte alle "occasioni" che fanno di lui un ladro, un assassino o un traditore. Fatichiamo a rintracciare l'elemento catartico, ma probabilmente Coloane non vuole concedere a nessuno la salvezza.

  • User Icon

    Laura C

    25/09/2003 15:09:07

    Molto bello, sono racconti che non e' di per se' il mio genere preferito. Ma la forza della contrapposizione uomo-natura, le descrizioni dei luoghi, ne fanno un libro davvero coinvolgente, sopratutto per chi ha apprezzato Chatwin (In patagonia) e Sepulveda, l'atmosfera unica di questi luoghi affascinanti e remoti, riesce a circondarci e a rendere questo libro adatto praticamente a tutti. Ideale anche da regalare.

  • User Icon

    Laura C.

    25/09/2003 15:08:27

    Molto bello, sono racconti che non e' di per se' il mio genere preferito. Ma la forza della contrapposizione uomo-natura, le descrizioni dei luoghi, ne fanno un libro davvero coinvolgente, sopratutto per chi ha apprezzato Chatwin (In patagonia) e Sepulveda, l'atmosfera unica di questi luoghi affascinanti e remoti, riesce a circondarci e a rendere questo libro adatto praticamente a tutti. Ideale anche da regalare.

Scrivi una recensione