Stripe PDP
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Terre alte. Il libro della montagna
7,90 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Memostore
7,90 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ibs
10,20 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
7,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Terre alte. Il libro della montagna - Carlo Grande - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

"Poesia, entusiasmo e adrenalina": è questa la montagna raccontata da Carlo Grande. È lo scenario della Sainte-Victoire che rapisce Cézanne, o la luce dolce sulle vigne descritta da Pavese. È un possibile antidoto al rituale moderno della velocità, "un silenzio di voci che bisbigliano" e che svelano una natura archetipica e indicibile. Ma sono anche i luoghi di una fatica quotidiana e paziente che si perde nel tempo, forre oscure e minacciose come le Forche Caudine o la gola di Roncisvalle, vette himalayane che attirano l'uomo nella "zona della morte". Sono le montagne da sempre teatro di lotte e invasioni: da Annibale che varcò le Alpi allo sterminio dei catari, fino alla Resistenza ai nazifascismi e alla pacifica opposizione alle mostruose gallerie della TAV. In un sottile gioco tra parola e allusione, scrittura e immaginazione, Grande ci prende per mano e, in compagnia di Herzog, Buzzati, Thoreau, Mann, Rigoni Stern, ci invita a riscoprire il gusto dell'andare a piedi e del "salire", accettandone i rischi e le avventure: "Per non cancellare il proprio paesaggio interiore e perdere così la gioia di vivere".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2008
24 aprile 2008
222 p., Brossura
9788879289627

Valutazioni e recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
lorena
Recensioni: 4/5

Mi è piaciuto il titolo... mi sono ritrovata in quel 'taglio' dato dall'autore all'argomento. É il libro che dono agli amici, quelli veri...

Leggi di più Leggi di meno
margherita bertella
Recensioni: 5/5

ho apprezzato di questo libro la qualità della scrittura, la bellezza delle citazioni molteplici, e l'approccio al camminare come ricerca del sé, della propria dimensione interiore

Leggi di più Leggi di meno
AndreaN
Recensioni: 5/5

Abitando in una delle Valli menzionate in questo bellissimo libro, mi sono ritorvato a rivivere le tante camminate fatte sulle mie montagne. Un libro poetico, a volte commovente, scritto da chi la montagna la ama davvero. Da leggere assolutamente. ...La montagana è morta, viva la montagna!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,75/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore