Terrore e liberalismo. Perché la guerra al fondamentalismo è una guerra antifascista

Paul Berman

Traduttore: L. Lilli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2004
Pagine: XIII-252 p., Brossura
  • EAN: 9788806168131

€ 7,29

€ 13,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    angelo

    12/07/2008 15:13:35

    Sì, è vero, per parlare bisogna prima conoscere, e chi conosce è molto difficile che possa lasciarsi convincere da quanto detto in questo libro. Sì certo, lui è bravo, conosce il proprio mestiere, ma se hai quel tanto di conoscenze necessario a "controllare" le sue affermazioni e le sue "teorie"... alla fine rimane ben poco. L'ideologia è una cosa, la storia un'altra, e non c'è dubbio che la realtà risulti sempre travisata dall'ideologia, figuriamoci dalla demagogia.

  • User Icon

    Fortunato Valentina

    01/06/2004 19:34:32

    come far capire alla gente che non bisogna parlare senza prima conoscere? Basta leggere il favoloso libro di Paul Berman. perchè la guerra non è la risposta ma sicuramente e fra le domande!

  • User Icon

    Fortunato Valentina

    31/05/2004 12:41:47

    libro che esprime il vero...che va oltre le apparenze comuni! nasce,secondo me,per colpire l'opinione pubblica!ci riesce perfettamente! é un libro stupendo...complimenti!!!Auguri per il prossimo

Scrivi una recensione