La testa fra le nuvole. Con un brano inedito

Susanna Tamaro

Editore: Marsilio
Edizione: 19
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 213 p., Brossura
  • EAN: 9788831763738
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 3,25

€ 6,50

Risparmi € 3,25 (50%)

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    OskarSchell

    07/05/2009 15:26:33

    ...non sono riuscita ad apprezzarlo più di tanto.

Scrivi una recensione


(scheda pubblicata per l'edizione del 1989)
scheda di Baggiani, A., L'Indice 1989, n. 7

Rube, scontroso ragazzino votato fin dall'infanzia a una vita semivegetale per odio endemico all'"incomprensibile cagnara" del mondo, brutalmente costretto a uscirne dal perfido maestro Oskar, lo uccide con un colpo di giavellotto. Di qui la fuga, infinite avventure e altrettante trasformazioni: da "cane" di una cieca a valletto di una strana coppia, con relativi tentativi di seduzione; da stuntmen mancato a giardiniere fallito per amore di un archeoaviatore che raccoglie le parole erranti; e infine barman di bordo, quasi naufrago, in attesa di un mitico imbarco per l'America. Una fitta e affettuosa presenza di animali; una velocità quasi cinematografica - intere sequenze fanno pensare alle comiche e al grande cinema d'animazione (Karel Zeman, per esempio) - ma la multimedialità del romanzo è anche nella ricchezza e precisione del linguaggio su una base di sciolto parlato. E nella densità di riferimenti che oltrepassano il puro picaresco. Onirico, surreale, grottesco, con l'humor crudo di uno sguardo acutamente e infantilmente attento, che non fa oggettiva differenza tra il corpo umano, l'animale, il vegetale e il cosiddetto mondo inorganico, privilegiando se mai talvolta quest'ultimo. Un esordio che è molto più di una semplice promessa.