Il testamento del dottor Mabuse

Das Testament des Dr. Mabuse

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Das Testament des Dr. Mabuse
Regia: Fritz Lang
Paese: Germania
Anno: 1932
Supporto: DVD
Salvato in 21 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 12,64 €)

Nel manicomio di Berlino un medico cade sotto l'influenza di Mabuse e i due guidano un'organizzazione criminale, che ha lo scopo di distruggere l'ordine sociale. Mabuse muore improvvisamente ma il dottore s'identifica sempre più nel suo diabolico malato.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    CyberDracula

    11/06/2018 22:48:23

    Innanzitutto è un film d'epoca e come tale va visto,letto,e compreso con lo sguardo sulla società tedesca da pochi anni entrata nella repubblica di Weimar e con il suicidio generale data dall'entrata del nazismo in politica. Consigliato ai cultori e nostalgici del cinema post-espressionista.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: DNA, 2015
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Fritz Lang Cover

    "Regista tedesco di origine austriaca. Studia al Politecnico di Vienna, ma viene presto attratto dalle discipline umanistiche, in particolare dalle arti figurative, e si iscrive all'Accademia di belle arti di Monaco. Comincia a viaggiare per l'Europa, vivendo come pittore ambulante, ma allo scoppio della prima guerra mondiale è arruolato nell'esercito e viene ferito in battaglia. È durante la convalescenza che si accosta alla scrittura cinematografica. Dopo aver realizzato per il produttore E. Pommer la sceneggiatura di Matrimonio al club degli eccentrici (1916), diretto da J. May, nel 1918 passa alla regia con Halb-Blut, e l'anno successivo con Der Herr Der Liebe (1919), seguito subito dopo da I ragni (1919), film a episodi ambientato in varie parti del mondo. Non abbandona però la scrittura,... Approfondisci
  • Rudolf Klein Rogge Cover

    Propr. Frederick R. K.-R., attore tedesco. Dopo un piccolo ruolo nel capostipite dell'espressionismo cinematografico, Il gabinetto del dottor Caligari (1920) di R. Wiene, inizia un sodalizio con F. Lang, comparendo praticamente in tutte le sue pellicole tedesche, finché la loro collaborazione si interrompe per divergenze soprattutto politiche (Lang avversa il nazismo e lascia la Germania nel 1933, K. simpatizza invece per il regime hitleriano e diventa uno degli attori più in vista del periodo). La sua figura torva e gesticolante, il volto spiritato, accentuato nella espressività da un pesante trucco, sono ideali per il megalomane supercriminale dottor Mabuse, che pianifica il controllo ipnotico dei suoi simili in Il dottor Mabuse (1922), e per lo scienziato pazzo Rotwang, impegnato nella... Approfondisci
Note legali