Categorie

Lalla Romano

Editore: Einaudi
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788806140946

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ester

    24/07/2001 07.58.43

    Senza trama se non una situazione contingente, scaturita da vicissitudini di guerra, che accomuna i personaggi che condividono l'angusto ambiente di "tetto murato". I protagonisti, due coppie di giovani sposati (pochi altri sono di contorno), vengono analizzati nelle loro intime riflessioni e comportamenti. Le loro risposte alla tragica situazione di malattia, isolamento e di estrema povertà si realizzano nell'attenzione verso l'altro e nelle manifestazioni di sofferenza anche le più sottese. Lo scorrere dei giorni nel freddo inverno, la neccessità e la ricerca di mezzi per la sopravvivenza sono vissuti con grande dignità, senza inutili ipocrisie e inopportuno bigottismo. Nascono e si intrecciano somiglianze, affinità, intese fra i quattro protagonisti; gli altri ne sono esclusi, sembrano più far parte dell'ambiente circostante. Languidamente l'autrice porta i personaggi alla conclusione già vissuta nei loro sogni lasciando ai lettori la consapevolezza che a loro rimane unico e gelosamente custodito il ricordo del trascorso assieme.

  • User Icon

    Zelda

    15/05/2000 21.45.10

    Formidabile come la scrittrice riesce a descrivere i sentimenti dei personaggi e il bellissimo rapporto, a volte ci appare anche un pò ambiguo, che si viene a istaurare tra le due coppie di giovani nascosti in un casolare. Il tema assomiglia alle "Affinità elettive".

Scrivi una recensione