Categorie

Richard Matheson

Traduttore: A. Ricci
Editore: Fanucci
Collana: Cinema
Anno edizione: 2010
Pagine: 182 p. , Rilegato
  • EAN: 9788834716175

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    zombie49

    12/01/2013 08.19.15

    Una raccolta di storie che scavano nell'animo umano mettendo in luce con ironia e originalità sentimenti, angosce, difetti, paure, a volte desideri e tentazioni non proprio encomiabili che nascondiamo nel profondo della nostra psiche e non vogliamo ammettere neppure con noi stessi. Matheson si diverte a dirci che, sotto i gesti che riteniamo nobili o generosi, spesso si nascondono egoismo e meschinità. Nei racconti brevi, a mio avviso, il meglio del maestro ispiratore di King. Forse i romanzi del Re sono più emozionanti, ma i personaggi di Matheson sono più veri e vicini al mio modo di sentire. In particolare da 5/5: The Box: Una coppia riceve una scatola di legno con un pulsante: se lo premeranno, otterranno un milione di dollari, ma qualcuno morirà. Intrigante dilemma etico che forse tutti ci siamo posti. Una ragazza da sogno: Una donna ha premonizioni sulla morte delle persone, e il suo compagno pensa di sfruttarle. Essere troppo cinici non paga. Onda d'urto: Il vecchio organo di una chiesa ha un difetto: a volte non risponde ai comandi. Stupendo racconto sulla ribellione delle macchine, e non solo. L'abito fa il monaco: Un uomo tiene moltissimo al suo abbigliamento. Finché il vestito non diventa più importante di lui. Ancora oggetti pensanti, con finale a sorpresa. La macchina da jazz: Il jazz esprime l'anima di chi suona. Un inventore costruisce una macchina in grado di mostrare i sentimenti del musicista. Contro il razzismo, in versi. E non banale.

  • User Icon

    Thinner5

    30/10/2012 01.41.51

    Non tutte le storie sono sullo stesso livello, ma alcune sono veramente magnifiche! Ho apprezzato specialmente: The box, una ragazza da sogno, nulla è come un vampiro, paradigma di sopravvivenza, l'abito fa il monaco e scambi indecenti. Una raccolta interessante, per ampliare la lettura degli ottimi racconti di Matheson!

  • User Icon

    Cody Edwards

    08/12/2010 11.20.50

    Solo quattro parole: Matheson è un genio. La sua capacità di rovesciare costantemente le aspettative del lettore ha dello straordinario. Fra i vari racconti segnalo: "The Box", "Una ragazza da sogno", "Scambi indecenti", "Paradigma di sopravvivenza" e "L'abito fa il monaco". Spero di trovare anche l'antologia "Incubo a seimila metri". A presto, signor Matheson.

  • User Icon

    sergio

    06/07/2010 16.50.28

    Avevo già letto in un vecchissimo urania gli splendidi racconti del grandissimo richard matheson e mi fa piacere che vengano riscoperti. una domanda angosciata: chi è quel "minus habens" che ha tradotto l'insuperabile "a pattern for survival" (già noto come "regola per sopravvivere" un titolo che non potrebbe essere più azzeccato) con "paradigma per una sopravvivenza"? ma mi faccia il piacere!!! E' a costoro che tolgo un punto, non a Matheson, che merita di essere letto e riletto.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione