There Is Simply Too Much to Think About

There Is Simply Too Much to Think About

Saul Bellow

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Benjamin Taylor
Editore: Penguin Books
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,16 MB
  • EAN: 9780698141766

€ 12,26

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Bellow’s nonfiction has the same strengths as his stories and novels: a dynamic responsiveness to character, place and time (or era) . . . And you wonder—what other highbrow writer, or indeed lowbrow writer has such a reflexive grasp of the street, the machine, the law courts, the rackets?” —Martin Amis, The New York Times Book Review

The year 2015 marks several literary milestones: the centennial of Saul Bellow’s birth, the tenth anniversary of his death, and the publication of Zachary Leader’s much anticipated biography. Bellow, a Nobel Laureate, Pulitzer Prize winner, and the only novelist to receive three National Book awards, has long been regarded as one of America’s most cherished authors. Here, Benjamin Taylor, editor of the acclaimed Saul Bellow: Letters, presents lesser-known aspects of the iconic writer.

Arranged chronologically, this literary time capsule displays the full extent of Bellow’s nonfiction, including criticism, interviews, speeches, and other reflections, tracing his career from his initial success as a novelist until the end of his life. Bringing together six classic pieces with an abundance of previously uncollected material, There Is Simply Too Much to Think About is a powerful reminder not only of Bellow’s genius but also of his enduring place in the western canon and is sure to be widely reviewed and talked about for years to come.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Saul Bellow Cover

    Scrittore americano.Vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1976, è tra le voci più rispettate della narrativa americana che si è confrontata col tema delle proprie radici ebraiche. Bellow è il creatore di grandi personaggi che sono quasi sempre l'io narrante delle storie al centro dei suoi romanzi. Augie March, Moses E. Herzog (febbrile scrittore epistolare, autore di missive "a fondo perduto" e protagonista del romanzo che porta il suo stesso nome), Arthur Sammler e Charlie Citrine. Si tratta di una potente galleria di personaggi complessi, moderni, ricchi di sfumature psicologiche e portatori di grandi nevrosi.Saul Bellow è figlio di emigrati: i suoi genitori erano russi, ed erano giunti in Canada nel 1913. Una famiglia d'origine ebraica,... Approfondisci
Note legali