Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 maggio 2018
Pagine: 679 p., Brossura
  • EAN: 9788811149361
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il romanzo da cui è stato tratto il film di Richard Donner con Paul Walker, Frances O'Connor e Gerard Butler.

«Crichton è uno dei pochi scrittori che riescano ancora a stupirci.» - Riccardo Chiaberge, Il Sole 24 Ore

Nel deserto dell'Arizona un uomo vaga senza meta, pronunciando parole prive di senso. Dopo ventiquattr'ore è morto e il suo corpo viene cremato dalle uniche persone che sembrano conoscerlo. All'altro capo del mondo una squadra di archeologi è al lavoro sulle rovine di un villaggio medievale della Dordogna, dove scopre una stanza rimasta sigillata per oltre seicento anni. Ma nel quartier generale della società finanziatrice del progetto gli studiosi faranno una scoperta ancora più sorprendente: il capo della misteriosa multinazionale ha inventato una vera macchina del tempo, che nello spericolato tentativo di ritrovare il professor Johnson, il capo della spedizione precipitato in un tunnel spaziotemporale, li proietterà in uno dei periodi più avventurosi e violenti della storia. Da quel momento i nostri eroi dovranno riuscire a sopravvivere nel bel mezzo della guerra dei Cent'Anni - tra soldataglia e affascinanti castellane, assedi e cruente battaglie - per cercare di tornare sani e salvi nel XXI secolo.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Idiaca

    23/09/2018 18:37:21

    Primo approccio con Crichton mi ha piacevolmente stupita. Credevo fosse scritto in modo più farraginoso invece la lettura è scorrevole e appassionante. Come di altri suoi libri c'è una trasposizione cinematografica che però non rende giustizia alla storia. Consiglio a tutti la lettura

  • User Icon

    maria teresa

    08/10/2016 16:01:03

    a me è piaciuto,l'ho letto anni fa ed adesso lo rileggerò di nuovo.

  • User Icon

    Christian

    17/08/2016 20:03:48

    Si può apprezzare lo sforzo delle ricerche storiche effettuate, ma è piatto e senza colpi di scena. Carina l'idea, ma non lo consiglio.

  • User Icon

    Jean

    31/05/2015 12:38:36

    Un bel racconto in cui Crichton riesce a descrivere nei dettagli il mondo medievale alla luce degli ultimi studi storici da lui esaminati. Inoltre, come nel suo stile, le nozioni storiche si uniscono a quelle fantascientifiche creando un mix molto interessante per i miei gusti. La mia valutazione non è troppo alta perché Il romanzo alterna fasi di interesse ad altre fasi più lente e questo non è il massimo in un libro di quasi 700 pagine. In secondo luogo mi sarebbe piaciuto che i protagonisti fossero maggiormente descritti dal punto di vista psicologico. Comunque lo consiglio per chi ama la storia e i viaggi nel passato e considero "Timeline" una valida alternativa al capolavoro "Jurassic Park".

  • User Icon

    Jane

    20/01/2014 20:28:01

    Pur mescolando la concretezza dell'archeolgia e della storia con elementi fantascientifici e ad oggi puramente utopistici, la trama si rivela avvincente e appassionante fin dai primi capitoli, senza mai cadere nell'assurdo o nel ridicolo. Interessante spunto di riflessione è poi il discorso finale di Doniger sul divertimento, unico fine dell'uomo contemporaneo, intento soltanto a sfuggire la noia. Tuttavia sarebbe stata maggiormente apprezzabile una più approfondita caratterizzazione psicologica dei protagonisti e sicuramente, magari al posto di qualche inseguimento in meno, un po' più di attenzione al rapporto tra André e Lady Claire. Lettura non troppo impegnativa, piacevole e senza dubbio consigliata.

  • User Icon

    Massimo

    18/07/2013 14:02:12

    Crichton riesce anche in questo caso, grazie alla sua solida preparazione scientifica, a coniugare aspetti basati appunto su requisiti scientifici con una trama fantastica ma perlomeno verosimile. Non è assolutamente facile riuscire a capire se e quando l'autore va oltre lo strettissimo crinale che differenzia realtà e fantasia, e ci si ritrova a viaggiare nel tempo quasi considerando ciò come una logica conseguenza della parte preliminare e "preparatoria" che l'autore ha abilmente descritto per giustificare la sensazionale scoperta fatta da un'azienda, la quale per inciso non ha alcuna intenzione di condividerla con l'umanità ma intende sfruttarla senza scrupoli. L'ambientazione medievale è ben ricostruita e relativa a periodo storico e avvenimenti interessanti. L'epilogo forse è prevedibile ma ben congegnato, libro comunque originale e consigliato.

  • User Icon

    Giovanni

    30/06/2013 16:58:51

    Romanzo fantastico. Bella l'idea di spedire un gruppo di storici nella Francia del XIII secolo. I fatti si svolgono con una buona dinamicità. L'epilogo è brillante. Marek un grande personaggio.

  • User Icon

    Stefano

    31/10/2012 16:10:38

    Romanzo da consigliare. Storia scorrevole e avvincente.

  • User Icon

    Romano

    19/04/2011 21:36:13

    Bellissimo!!!uno dei migliori libri di Crichton e non solo!intenso, emozionante e scritto benissimo!da leggere assolutamente, senza però aver guardato prima il film, che a mio avviso, ne fa una cattiva trasposizione!

  • User Icon

    Brunella

    26/09/2009 21:40:21

    Bel libro, storia molto avvincente e scrittura scorrevole. Mi ha tenuto col naso incollato alle pagine con la bramosìa di sapere cosa sarebbe successo dopo. Il balzo nel medio evo è stato affascinante e avventuroso. Bello e naturalmente....consigliatissimo!

  • User Icon

    Bibo

    02/04/2009 16:10:29

    È un romanzo che mi è piaciuto molto. Interessanti i cenni storici e la trama è ben congeniata. Crichton è avvincente e tiene inchiodati i lettori fino alla fine del libro. Godibilissimo.

  • User Icon

    Paola

    03/11/2008 21:47:56

    Questo libro è stato deludente sotto tutti i punti di vista. Si parte da un inizio avvincente che fa ben sperare per finire a raccontare una storiella banale e scontata ambientata nel medioevo. Per cui tutto il fascino della quantistica e dei viaggi nel tempo si dissolve in una bolla di sapone. Dopo "Jurassic park" ogni libro di Crichton che leggo si rivela sempre di un livello inferiore. Peccato.

  • User Icon

    Mak

    30/10/2008 23:29:57

    Davvero ben scritto, molto scorrevole. All'inizio risulta assolutamente avvincente, grazie anche al particolare e stuzzicante tema... il viaggio nel tempo! Nonostante ciò la votazione non è piena perché dalla metà fino alla fine (troppo scontata) comincia a diventare meno avvincente catturando meno l'attenzione del lettore. Risultato: prima parte letta in pochissimo tempo senza che me ne sia quasi reso conto, seconda parte tutt'altro che veloce. Nel suo insieme, comunque, un buon libro, anche se il potenziale di base poteva portare a ben altro risultato....

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione