Traduttore: S. Mancini
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 settembre 2008
Pagine: 334 p., Brossura
  • EAN: 9788850217588
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questa è una storia vera. La vicenda di un ragazzo dell'America degli anni '60 dotato di quella particolare combinazione di doti, precisione, capacità di confondersi con il territorio e aspettare il momento giusto, che possono fare un grande cacciatore o un campione di tiro sportivo. Ma Carlos Hathcock vive durante gli anni del coinvolgimento americano in Vietnam e diventa tiratore scelto nel corpo dei Marines. Raggiunta l'Indocina con l'incarico di istruttore, si rende conto che la sua abilità paradossalmente può salvare molte vite. Colpire con precisione e freddezza bersagli selezionati può aiutare i suoi compagni, disorientare il nemico. In breve Carlos diventa un esploratore-cecchino e, con il suo "osservatore" Burke, entra nella foresta per cominciare una sua guerra personale. Sopravvissuto a ogni imboscata e a ogni trappola, Carlos torna a casa nel momento più caldo della contestazione del conflitto e capisce che è importante istruire altri come lui: nasce così la prima scuola di tiro di precisione del corpo dei Marines. Quella di Carlos è la storia della guerra in Vietnam vista non attraverso la cronaca o la politica ma attraverso una straordinaria vicenda umana, diventata leggenda tra gli appassionati di racconti bellici.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefano

    20/11/2014 17:40:26

    Sul Vietnam si è scritto molto, ma questo romanzo autobiografico spicca per la sua originalità. Un cecchino che narra di come da semplice soldato diventa una vera e propria leggenda, con una taglia sulla testa. L'opera soffre di un eccessiva dose di "americanismo", ma le descrizioni degli assalti e delle azione, della giungla vietnamita, delle tecniche di guerra e dei mezzi militari, sono veramente interessanti. "Piuma Bianca" è il soldato perfetto, un esempio, un modello per le forze armate americane, combatte sapendo di rischiare la pelle ogni volta che parte per una missione; eppure, l'autore riesce a trasmettere al lettore anche una parvenza di umanità e di sensibilità; dietro la maschera di efficienza e determinazione, "Piuma Bianca" è un essere umano che deve fare i conti con la sua coscienza e con i limiti della propria condizione.

  • User Icon

    pietro89

    01/02/2014 01:24:12

    Entusiasmante. Avvincente. Ricco di azione e suspense. Un capolavoro. La guerra in Vietnam vista dagli occhi di un cecchino, realmente esistito.

  • User Icon

    Luka

    16/07/2012 22:17:52

    A dir poco stupendo dall 'inizio alla fine ottimo...........

  • User Icon

    Andrea Campi

    19/12/2011 22:43:31

    Appassionante!!

  • User Icon

    marco

    31/10/2010 22:45:24

    E' piuttosto impressionante entrare nella testa di uno che ha scelto di votare la sua vita al corpo dei Marine... come sempre nei libri di questo genere, bisogna fare la tara di ciò che viene scritto, ed è impossibile sapere come si siano svolti i fatti realmente. Viene presentato questo superuomo, una macchina bellica che sembra perfetta: la storia ci insegna che comunque quella guerra gli USA l'hanno persa... in troppi libri sembra che per loro sia un fatto di secondaria importanza. La lettura è comunque interessante per gli appassionati del genere.

  • User Icon

    giorgio65

    10/10/2010 17:45:56

    Storia vera ma ben romanzata, secondo me senza esaltazione. Riesci ad amare un personaggio che in fin dei conti ha fatto bene il suo lavoro.

  • User Icon

    Vlad

    09/09/2010 09:52:21

    Bel libro davvero; l'ho letto in un paio di giorni perché la narrazione coinvolge emotivamente. Giudizi etici sull'operato del protagonista non ne darei: troppo facile dalla poltrona del salotto.... Per gli appassionati del genere è un 'must': consigliatissimo.

  • User Icon

    Dario Sassone

    28/05/2009 17:21:24

    Bellissimo libro, consigliato vivamente. Concordo in pieno con il commento di prima. Ti chiedi quanto sia eroe e quanto assassino. In ogni caso un esempio di dedizione e valore militare

  • User Icon

    orwell

    28/04/2009 08:40:08

    un ottimo libro di guerra. Leggendo i racconti dei vari colpi messi a segno da questo cecchino non sai se considerarlo un eroe o un assassino. Diventa difficile accettare la morte delle persone come frutto di una semplice gara di tiro dove il vento, il sole e la freddezza sono la componente essenziale. uno spaccato del vietnam davvero spaventoso, dove ogni assassino ti spinge oltre le pagine per sapere chi e come il protagonista ucciderà la prossima preda.

  • User Icon

    Gionata

    21/01/2009 11:06:14

    Gran bel libro!! le imprese di questo sergente sono a dir poco straordinarie..sapendo soprattutto che sono reali!! Un piccolo rimprovero all'autore che ha reso il libro troppo patriottico con una esaltazione americana parecchio marcata anche se comprensibile visto che si parla di ambienti militari..Lo consiglio agli amanti del genere guerra cruda..dove non esistono favole,ma solo la legge della sopravvivenza.

  • User Icon

    maurizio

    24/09/2008 18:25:18

    Un solido libro di memorie di guerra vecchio stile: il nemico è solo un bersaglio, i caduti sono solo "abbattimenti" confermati. Descrive con dovizia di dettagli le attività di cecchinaggio dei Marines in Vietnam, intervallate con prestazioni "sportive" in poligono, fino all'amaro finale. Un libro asciutto, con poco o nessuno spazio per emozioni o sentimenti. Guerra cruda, combattuta a lunga distanza, guardando i nemici negli occhi, ma attraverso il reticolo di un cannocchiale. Un testo interessante, ma che lascia alla fine una sensazione sgradevole di guerra "sporca".

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione