Offerta imperdibile
Salvato in 4 liste dei desideri
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
To Die For: Is Fashion Wearing out the World?
15,67 € 16,49 €
LIBRO INGLESE
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 16,49 € 15,67 €
disp. in 10 gg disp. in 10 gg
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,67 €
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
15,67 €
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
To Die For: Is Fashion Wearing out the World? - Lucy Siegle - cover
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

To Die For: Is Fashion Wearing out the World? Lucy Siegle
€ 16,49
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


An expose on the fashion industry written by the Observer's 'Ethical Living' columnist, examining the inhumane and environmentally devastating story behind the clothes we so casually buy and wear. Coming at a time when the global financial crisis and contracting of consumer spending is ushering in a new epoch for the fashion industry, To Die For offers a very plausible vision of how green could really be the new black. Taking particular issue with our current mania for both big-name labels and cheap fashion, To Die For sets an agenda for the urgent changes that can and need to be made by both the industry and the consumer. Far from outlining a future of drab, ethical clothing, Lucy Siegle believes that it is indeed possible to be an 'ethical fashionista', simply by being aware of how and where (and by whom) clothing is manufactured. The global banking crisis has put the consumer at a crossroads: when money is tight should we embrace cheap fast fashion to prop up an already engorged wardrobe, or should we reject this as the ultimate false economy and advocate a return to real fashion, bolstered by the principles of individualism and style pedigree? In this impassioned book, Siegle analyses the global epidemic of unsustainable fashion, taking stock of our economic health and moral accountabilities to expose the pitfalls of fast fashion. Refocusing the debate squarely back on the importance of basic consumer rights, Siegle reveals the truth behind cut price, bulk fashion and the importance of your purchasing decisions, advocating the case for a new sustainable design era where we are assured of value for money: ethically, morally and in real terms.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2011
Paperback / softback
352 p.
Testo in English
216 x 135 mm
370 gr.
9780007264094
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore