Stripe PDP
Salvato in 19 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tocca l'acqua, tocca il vento
8,42 € 9,90 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+80 punti Effe
-15% 9,90 € 8,42 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,42 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
10,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
9,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
9,40 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
9,89 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
9,90 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
5,35 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,42 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
10,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
9,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
9,40 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
9,89 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 1 gg lavorativi Disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,90 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
9,90 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,35 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Tocca l'acqua, tocca il vento - Amos Oz - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Tocca l'acqua, tocca il vento Amos Oz
€ 9,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Nel 1939, mentre i tedeschi avanzano in Polonia, Elisha Pomerantz, piccolo orologiaio ebreo con la passione della matematica e della musica, scappa nella foresta, lasciandosi dietro la bella e intelligente moglie Stefa. Stefa non si rende conto del pericolo, ma quando la situazione precipita, si chiude in casa, poi viene travolta anche lei dalla tempesta della guerra. Elisha, dopo aver errato per i boschi europei, arriva prima in Grecia e poi in Israele, dove trova rifugio in un piccolo kibbutz, e silenziosamente si rimette a riparare gli orologi, a cercare la musica nella matematica e la matematica nella musica. Stefa, invece, deportata in Unione Sovietica, è costretta a diventare una spia staliniana. E sognano di rivedersi. "Tocca l'acqua, tocca il vento" è un romanzo insolito per Amos Oz. Venato di realismo magico, ricco di simboli e di speculazioni filosofiche, a tratti misterioso, con momenti di grande dolcezza, racconta la fuga degli ebrei dallo sterminio europeo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
Tascabile
24 gennaio 2019
197 p., Brossura
9788807891694

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Pino
Recensioni: 4/5

Questo romanzo di Oz rimanda ai racconti “fantastici” di Borges. Descrive un altro modo di ritornare alla terra promessa. Una scrittura ricca di simboli, con momenti di sublime bellezza nella descrizione di alcune atmosfere che appartengono all’anima e alla terra.

Leggi di più Leggi di meno
Didario
Recensioni: 4/5

Uno dei primi Amos Oz, diverso dai altri, piu spazio per l'imaginazione e il surreale. Comunque bellisimo come tutte le sue opere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

L’acqua e il vento sono gli elementi intangibili attraverso cui Oz costruisce la sua ricerca filosofica sul senso della guerra e della diaspora ebraica, i fili conduttori tra i sentimenti che vivono i personaggi del romanzo, nella riflessione tra male politico e male metafisico.
Tocca l’acqua, tocca il vento è il romanzo in cui Amos Oz, partendo dall’esperienza di vita nel kibbutz, si trova a sfuggire una realtà alienante alla quale non sente più di appartenere con una prosa che diventa onirica, un racconto dalle connotazioni favolistiche che strizzano l’occhio al surreale. La storia ha come protagonisti Elisha Pomerantz e sua moglie Stefa. Il primo, orologiaio e insegnante di matematica e fisica ebreo, dopo l’invasione della Polonia da parte dei tedeschi, inizierà una fuga che lo condurrà attraverso le foreste dell’Europa dell’est e nei Balcani per giungere in Palestina.

Vivendo in un kibbutz sul lago di Tiberiade, combina i lavori manuali con la ripresa degli studi delle armonie musicali e matematiche dimostrando il paradosso dell’infinito matematico. Negli stessi anni Stefa, rimasta sola in Polonia, viene deportata in Unione Sovietica per diventare una spia dell’Urss finché le sue ricerche non la porteranno a ritrovare il marito.

Recensione di Chiara Forini

A cura del Master in Editoria dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Amos Oz

1939, Gerusalemme

Amos Oz (pseudonimo di Amos Klausner) è stato uno scrittore e saggista israeliano. Ha studiato all’università ebraica di Gerusalemme e a Oxford. Partecipa attivamente al dibattito politico per una risoluzione del conflitto israeliano-palestinese, cui ha dedicato i saggi In terra di Israele (1983) e Contro il fanatismo (2004), oltre che numerosi interventi sulla stampa internazionale. Nei suoi numerosi romanzi – il cui punto di vista privilegiato è quello delle relazioni di coppia o generazionali – riflette i conflitti aperti nella società israeliana e la difficile convivenza delle due culture, europea e araba, in una visione ironica, priva di ottimismo: Michael mio (1968), Un giusto riposo (1982), La scatola nera (1987), Conoscere una donna (1989),...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore