Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tokyo noir - Fuminori Nakamura - copertina

Tokyo noir

Fuminori Nakamura

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: G. Coci
Editore: Mondadori
Collana: Strade blu
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 10 marzo 2015
Pagine: 173 p., Brossura
  • EAN: 9788804647645
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 17,00

spinner

Disponibile in 3 gg lavorativi

Solo una copia disponibile

+ 7,60 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nishimura è un ladro. Passa le giornate camminando solitario per le strade di Tokyo senza che nessuno si accorga della sua presenza. Con la grazia di un ballerino compie la sua danza tra i corpi dei passanti. Una danza durante la quale la sua mano leggera sfila dalle tasche delle prede portafogli e preziosi. Le sceglie con cura, le sue vittime. Ha imparato a distinguere con un'occhiata i più ricchi tra la folla, quelli che possono permettersi di essere derubati. Vive solo, senza famiglia, con poche parole, lasciandosi trasportare dalla corrente dei giorni, distante da tutto, come se attraversasse le atmosfere ovattate di un sogno. Ma due incontri stanno per cambiare la sua vita. Il primo è con un ragazzino che scopre a rubare maldestramente del cibo in un supermarket. Lo specchio di un tempo lontano della sua vita. Un incontro che gli farà riscoprire la possibilità di avere un legame, segnando la nascita di un'amicizia strana e profonda tra il miglior borseggiatore di Tokyo e un bambino troppo solo. Il secondo incontro è quello con Kizaki, uno dei più grandi criminali giapponesi, il quale lo coinvolgerà in una serie di rapine, che sveleranno a poco a poco un disegno crudele e geniale, assolutamente imprevisto e imprevedibile.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 3
5
1
4
0
3
0
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    manu65

    08/06/2015 17:45:00

    La narrativa giapponese non finirà mai di affascinarmi. Anche il genere "noir "viene proposto con la grazia e l'eleganza che appartengono a questa cultura .Questo romanzo cambia la prospettiva al genere .Siamo abituati a storie narrate da chi indaga su crimini e delitti .Qui invece chi delinque ,ci accompagna per un "pezzo di strada " che percorre vivendo di borseggio elevato ad "arte ". Ma se credete possibile trovare umanità e moralità in chi vive come ladro-gentiluomo allora , leggete questo libro .Perché citando l'autore :" Non c'è bisogno di scrivere esplicitamente di luce e speranza. La speranza e la luce possono essere molto più efficaci avvolte in una coltre di buio ."

  • User Icon

    Marco Podda Pani

    12/05/2015 20:04:52

    Unico merito di questo romanzo è la sua brevità. Facile lettura dalla trama banale e scarna. Meriterebbe meno ma credo vada premiato il tempo "perso" dal suo autore.

  • User Icon

    paolo

    03/04/2015 17:02:26

    Deludente noir giapponese sotto tono pessimistico e con finale approssimativo.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi