I toni dell'amore. Love Is Strange

Love Is Strange

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Love Is Strange
Regia: Ira Sachs
Paese: Stati Uniti
Anno: 2014
Supporto: DVD
DVD € 9,69
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,69

Venduto e spedito da KONKE

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 8,80 €)

Ben e George, un'anziana coppia gay, dopo quarant'anni decidono di sposarsi. La notizia del loro matrimonio giunge alla scuola cattolica dove George lavora e lo porta al licenziamento. Non potendosi più permettere il loro appartamento, Ben e George dovranno trovare una soluzione e vivere temporaneamente separati.

Una storia d'amore profondo raccontata in toni gentili e pazienti

Trama
Ben e George, l'uno settantunenne, l'altro intorno ai sessanta, vivono insieme da 39 anni, e le loro esistenze sono profondamente interconnesse: la prima scena del film li vede dormire insieme, braccia e gambe intrecciate, come è intrecciata la loro quotidianità in un appartamento di Manhattan elegantemente decorato. Ben è un pittore, George insegna pianoforte e dirige il coro dei ragazzi di una scuola cattolica. Tutti sembrano accettare serenamente la loro convivenza: gli amici, i parenti, i genitori degli studenti di George, il preside della scuola cattolica. Ma quando Ben e George decidono di coronare la loro storia d'amore con un matrimonio, l'idillio si spezza. La Chiesa cattolica, che aveva dimostrato tanta privata tolleranza, licenzia George in tronco per aver pubblicamente ufficializzato l'esistente, trattandolo come se "essere se stessi fosse disdicevole", come sintetizza l'insegnante con quieta lucidità.

  • Produzione: Koch Media, 2015
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); trailers
  • Alfred Molina Cover

    Attore inglese. Studia alla Guildhall School of Music and Drama e debutta nel cinema nel 1981 in I predatori dell’arca perduta di S. Spielberg. Tozzo e irsuto, è meglio conosciuto per la sua interpretazione del marinaio sovietico in Lettera a Breznev (1985) di C. Bernhard. È il teatro a dargli maggiori soddisfazioni e riconoscimenti con la nomination al Tony Award per lo spettacolo Art di Y. Reza. Nel 2000 è il sindaco rigido e conservatore della piccola cittadina francese del film Chocolat di L. Hallström, dal romanzo di Joanne Harris, ma conquista la popolarità presso il grande pubblico con il ruolo del Dr.?Otto Octavius, destinato a trasformarsi nel perfido Doc Ock, in Spider-Man 2 (2004) di S.?Raimi. Approfondisci
  • Marisa Tomei Cover

    Attrice statunitense. Interprete di origini italiane, dai lineamenti mediterranei e dalla personalità solare, dopo un discreto successo in alcune serie televisive, esordisce sul grande schermo in Flamingo Kid (1984) di G. Marshall. Alcuni piccoli ruoli precedono l'improvviso successo che giunge grazie al premio Oscar come attrice non protagonista per Mio cugino Vincenzo (1992) di J. Lynn. È protagonista di Una donna molto speciale (1996) di N. Cassavetes e del duro Benvenuti a Sarajevo (1998) di M. Winterbottom, mentre nel 2000 brilla a fianco di M. Gibson in What Women Want di N. Meyers. Nel 2002 è straordinaria la sua dolorosa interpretazione di In the Bed­room di T. Field. Negli anni seguenti lavora a pieno ritmo: è una delle donne sedotte e abbandonate da Alfie (2004) di C. Shyer, compagna... Approfondisci
Note legali