I topi del deserto (DVD)

The Desert Rats

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Desert Rats
Regia: Robert Wise
Paese: Stati Uniti
Anno: 1953
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 10,34 €)

A Tobruk, nell’Africa settentionale, davanti all’avanzata delle truppe del generale Rommel l’addestramento di un reparto australiano viene affidato al capitano inglese McRoberts. Dalla distruzione di una colonna di carri armati tedeschi attratti in un tranello a quella di un grosso deposito di munizioni nemiche grazie a una missione particolarmente rischiosa, i soldati alleati si coprono di gloria.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alvaro

    22/09/2019 01:44:56

    Richard Burton, perno centrale su cui simpernia e si svolge tutto il film, avevo la versione del 2003 del DVD, questa è molto meglio con un degno doppiaggio e i benedetti sottotitoli, per chi ama vedere il film in lingua originale per non perdere l'audio e sonoro del movie.merita merita 10 e lode

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: War Movies Collection, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Francese (Dolby Digital 2.0);Spagnolo (Dolby Digital 2.0);Tedesco (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano forced
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Robert Wise Cover

    "Propr. R. Earl W. Regista statunitense. Dopo preziose esperienze di montatore (fra l'altro per Quarto potere, 1941, e L'orgoglio degli Amberson, 1942, di O. Welles), esordisce nella regia con Mademoiselle Fifi (1944) e poi con l'horror La jena (1945), segnalandosi ben presto grazie a Stasera ho vinto anch'io (1949), vigoroso film d'ambiente pugilistico (di cui ripete il successo nel 1956 con l'analogo Lassù qualcuno mi ama). Autore eclettico, dedito alla fantascienza (Ultimatum alla Terra, 1951; Andromeda, 1971) come al western (Due bandiere all'Ovest, 1950; La legge del capestro, 1956), al poliziesco (Strategia di una rapina, 1959) e al musical (West Side Story, 1961; Tutti insieme appassionatamente, 1965; Un giorno... di prima mattina, 1968), affronta anche problemi contemporanei quali... Approfondisci
  • Richard Burton Cover

    "Nome d'arte di R. Walter Jenkins jr., attore inglese. Figlio di un minatore, viene guidato negli studi dal maestro P. Burton (cui deve lo pseudonimo) e frequenta i corsi universitari a Oxford. Non ancora ventenne, debutta sul palcoscenico ottenendo grande successo e, conclusasi la guerra, esordisce anche sul grande schermo. Grazie al fisico atletico e alla forte personalità drammatica partecipa a svariati kolossal (La tunica, 1953, di H. Koster; Le pioggie di Ranchipur, 1955, di J. Negulesco; Alessandro il Grande, 1956, di R. Rossen). Si impone nel panorama divistico internazionale anche in seguito al burrascoso amore con E. Taylor, (conosciuta sul set del film Cleopatra, 1963, di J.L. Mankiewicz), che lo renderà, suo malgrado, un protagonista delle cronache rosa per tutta la vita. Tra le... Approfondisci
  • James Mason Cover

    Attore inglese. Preferisce il palcoscenico a un futuro da architetto e si afferma a teatro secondo la più solida tradizione drammaturgica inglese di sobrietà e misura. Dai primi anni '30 comincia ad apparire sugli schermi in patria e, senza doti di prestanza fisica su cui far leva, comincia a lavorare su una maschera più interiorizzata e sofferta che culmina nei cupi riflessi di morte del terrorista irlandese braccato in Il fuggiasco (1947) di C. Reed. Chiamato a Hollywood, mostra di saper reggere i virtuosistici toni melodrammatici di Pandora (1950) di A. Lewin, al fianco di una lussureggiante A. Gardner, e si cimenta in complesse personalità maschili, dal risoluto feldmaresciallo nazista di Rommel, la volpe del deserto (1951) di H. Hathaway, al Bruto uccisore del proprio benefattore di Giulio... Approfondisci
  • Robert Newton Cover

    "Attore inglese. Considerato uno dei più acclamati, e quindi meglio pagati attori inglesi; imponente e dalla carnagione scura, è solitamente associato a Long John Silver, protagonista di L'isola del tesoro (1950) e Il ciclone dei Caraibi (1954), entrambi di B. Haskin. La voce distinta e impeccabile gli permette di interpretare una grande varietà di ruoli – come quello del suo ultimo personaggio, l'ispettore Flix in Il giro del mondo in 80 giorni (1956) di M. Anderson – presentando essenzialmente due personalità: quella sensibile e sottile di La famiglia Gibson (1944) e quella spavalda di Le avventure di Oliver Twist (1948) entrambi di D. Lean." Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali