Categorie

Carmine Abate

Editore: Mondadori
Edizione: 1
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 193 p. , Brossura
  • EAN: 9788804537540

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    raffaella

    08/06/2016 14.21.50

    Quando leggi un libro di Abate...ti vien proprio voglia di prendere la macchina e partire per la Calabria..tanto è dettagliata la descrizione di paesaggi profumi e persone che ci vivono...bella storia ...buona scrittura e sempre il mare che fa capolino..

  • User Icon

    Robmonti

    26/12/2013 09.06.23

    in questi giorni ho veramente fatto un viaggio in Calabria e nell'atmosfera dei suoi colori, profumi e persone; una narrazione intrigante, personaggi splendidamente caratterizzati; dopo la Collina del vento ho vissuto un altro magnifico affresco del Sud e della sua gente

  • User Icon

    Fabio De Rosa

    26/02/2013 14.41.27

    Splendido, intrigante e poetico, anche migliore del celebrato "La collina del vento"

  • User Icon

    Antonino

    05/10/2012 15.11.46

    Molto bello, ambientato in una Calabria agreste ed emozionante. Non ho ancora finito "La collina del Vento" ma questo è sicuramente tra i miei preferiti di Abate.

  • User Icon

    marcello

    03/10/2012 18.40.23

    L'ho letto dopo la collina del vento ! Ho trovato la stessa intensità e la stessa forz. Buono buono buono ! da leggere

  • User Icon

    a. melis

    20/01/2011 15.23.29

    Concordo con il giudizio del lettore precedente: carmine Abate nelle scuole! Questo libro fa capire il potere devastante della 'ndrangheta molto meglio di tanti libri sul tema, pur essendo uscito quando l'argomento non era ancora di moda. Inoltre ci offre uno spaccato assolutamente credibile del sud, visto dagli occhi di chi viene da fuori e con uno stile incalzante e originale. Una storia bellissima da cui si potrebbe girare un film di successo.

  • User Icon

    francesco

    29/08/2007 23.34.53

    Non sarà forse il caso di cominciare a parlare e diffondere questo signore della narrativa?? Capolavoro !!! Temi forti, nostalgia per una terra viva, fatta di luce di mare di anguria.... Ho riconosciuto molta nostra Italia in questo libro.E infine dico questo: Carmine Abate nelle scuole !!!

  • User Icon

    Stefano Furlani

    13/04/2007 00.18.33

    Una bella saga famigliare raccontata con stile da Abate. Storie d'amore in un contesto storico dell'Italia del Sud, degli emigranti, della mafia raccontate attraverso gli occhi di un bambino che diventerà uomo via via raccontando. E anche una cartolina di Carfizzi e dintorni con descrizione di luoghi, tradizioni, persone e sensazioni piacevoli da rivivere. Si legge in fretta senza pause e alla fine ne vorresti ancora.

  • User Icon

    g1onny89

    01/09/2006 23.37.46

    Tra due mari è il primo libro e sicuramente non l'ultimo che leggo di carmine abate,un libro sottile ma di grande rilievo,dal quale traspirano ,odori ,sapori, gioie , dolori ,amori,e sopratutto si assaggia l'essenza della vita,il vivere,tutte queste senzazioni sono mosse da colui il quale detiene i fili della storia il grande carmine abate,che dire poi della descrizione dei paesaggi calabresi,leggendo sembra quasi di vederli a sprazzi tra le righe,descrizioni che solo un calabrese come me poteva fare.

  • User Icon

    ALBERTO

    14/04/2006 10.30.17

    Bellissimo romanzo: una storia che si sgrana su piani temporali diversi ma mai confusi, una narrazione piacevolissima e appassionata che non stanca mai. I personaggi veri e vividi esprimono senzazioni che il lettore assapora appieno. Consigliatissimo. Leggetelo e alla fine vi alzerete dal vostro "pasto" con la pancia piena di soddisfazione.

  • User Icon

    Costantino

    29/08/2005 10.37.11

    Bel libro. Ti fa penetrare in un mondo dove senti il calore e l'odore delle cose. Avevo letto già "La festa del ritorno", questo è migliore.

  • User Icon

    Matteo

    15/06/2005 10.16.39

    Lo stile è piacevole e scorrevole. I personaggi appassionano. Ammirevole la capacità far apprezzare la realtà del sud Italia descritta da un narratore spesso critico e restio a questa terra.

  • User Icon

    Manuel (Roma)

    24/03/2005 00.00.37

    Un libro bellissimo. La storia di un sogno che si realizza. I personaggi sono indimenticabili, come pure il paesaggio calabrese. Ha davvero ragione Le Monde a definire in copertina Carmine Abate "uno scrittore formidabile.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione